TOPIC 20 Settembre Set 2012 1152 20 settembre 2012

Matrimonio

Secondo una studiosa di Harvard un frammento di papiro sarebbe la prova che Gesù era sposato. Con Maria Maddalena.

  • ...
manoscritto

Un frammento del papiro scritto in copto risalente al quarto secolo dopo Cristo.

matrimonio [ma-tri-mò-nio] s.m.  Unione tra un uomo e una donna ufficialmente sancita davanti a un ufficiale dello stato civile o a un ministro del culto

Il Codice Da Vinci aveva ragione? Forse. Secondo una studiosa di Harvard, Karen King, un frammento di papiro sarebbe la prova che Gesù era sposato a Maria Maddalena. Scritto in copto, sbiadito e risalente al quarto secolo, riporta la frase: «Gesù disse loro: "Mia moglie"...». Il frammento, grande quanto un biglietto da visita, è di provenienza sconosciuta, e il suo proprietario ha chiesto di rimanere anonimo.
LA MOGLIE DI GESÙ
Ciò che è certo è che il papiro prova almeno che chi lo ha scritto riteneva che Gesù fosse sposato. «Questo frammento testimonia l'esistenza tra i primi Cristiani di individui per i quali l'unione sessuale nel matrimonio poteva essere un'imitazione della creazione di Dio e della sua capacità di generare, e che poteva essere spiritualmente appropriata», ha spiegato King. Il reperto, se autentico, porterebbe una vera e propria rivoluzione. Perché testimonia l'esistenza già tra i primi fedeli di un dibattito sul celibato di Gesù. E, soprattutto, sul ruolo della donna nella Cristianità antica. Maria Maddalena, da discepola, assumerebbe un ruolo più importante. Niente a che vedere, insomma, con la figura della penitente e dell'adultera, con la quale per secoli è stata (erroneamente) identificata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso