TOPIC 19 Settembre Set 2012 1400 19 settembre 2012

MASCHILISMO

In una vignetta pubblicata su Il Manifesto la ministra Fornero è disegnata come una squillo. E si scatena la polemica.

  • ...
vignetta

La vignetta di Vauro pubblicata il 19 settembre su Il manifesto.

maschilismo [ma-schi-lì-smo] s.m. Atteggiamento per cui l'uomo si reputa superiore alla donna in contesti sociali e privati

Il maschilismo è ancora vivo e vegeto? Secondo il ministro Elsa Fornero sì, eccome. La titolare del dicastero del Lavoro ha risposto per le rime a Vauro, che le ha «dedicato» una vignetta al vetriolo sulla prima pagina del Manifesto. Calze a rete, tacco a spillo, guepière e due orecchie da coniglietta anni Sessanta di Playboy: nel caso non fosse abbastanza chiaro il concetto, sotto il ritratto di Fornero campeggia la scritta «La ministra squillo». Lo spunto è serio, l'attesa telefonata di Sergio Marchionne sulla vicenda Fiat. Il risultato è stato però dei più grevi.
"SQUILLO" OFFENDE LE DONNE

Si può dare a una donna della prostituta, in nome della satira? La risposta spontanea per noi di Letteradonna.it è «no», e il fatto che si tratti di satira non dovrebbe rendere l'accostamento più accettabile. Elsa Fornero, intanto, non è rimasta a subire in silenzio. «Voglio dire solo una cosa trovo vergognosa la vignetta di Vauro sul Manifesto, che denota il maschilismo persistente, volgare e inaccettabile, di alcuni uomini. Sono insulti che respingo al mittente», ha detto, entrando al Cnel per la presentazione del rapporto sul lavoro. E questa volta (sembra incredibile) siamo con lei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso