IN MOSTRA 21 Maggio Mag 2012 1542 21 maggio 2012

Signora, permette un ballo?

Londra celebra gli abiti da gran sera dagli Anni '50 a oggi. Impossibile non sognare.

  • ...
elvis dress

Alcuni abiti esposti alla mostra Ballgowns: British Glamour since 1950.

L'abito da gran ballo ha sempre fatto sognare intere generazioni di donne. Chi non ha desiderato indossarne uno almeno una volta nella vita?
Ora, una mostra, al Victoria and Albert Museum di Londra, dal titolo Ballgowns: British Glamour since 1950, raccoglie i modelli più belli, quelli che hanno fatto la storia del costume.
Racconta l'evoluzione di questo straordinario indumento, dalle crinoline elisabettiane alle forme sovvertite e stravolte da Alexander McQueen.
Il viaggio inizia con gli abiti gonfi in taffetà ricamato di London of Worth e Victor Stiebal, passando per quelli in pizzo firmati Balenciaga, per arrivare ai giorni nostri, con la collezione di Gareth Pugh, tutta argenti e cristalli, disegnata per  la cantante Beyoncé.
La mostra, inoltre, mette in luce il cambiamento dell’abito da sera: una volta indossato da regine e principesse ai balli reali, ora viene fotografato addosso alle celebrietà sui red carpet più glamour del mondo.
Tra i pezzi iconici il celebre Elvis Dress, disegnato da Catherine Walker per la principessa Diana. Tra pieghe, plissè e pietre preziose, la mostra resterà aperta fino al 6 gennaio 2013.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso