Questione di mise 30 Dicembre Dic 2011 1204 30 dicembre 2011

2011, bilancio di stile (in chiaroscuro)

Per una Bellucci da capogiro, una Marini ai limiti del trash. ModaInforma ha realizzato una gallery con immagini delle solite note, dividendole tra le meglio e le peggio vestite dell'anno.

  • ...
Belen Rodriguez

Monica Bellucci con Bernard Fornas, presidente della maison Cartier.

È stato un anno molto intenso anche in fatto di stile. Se ne sono viste davvero di tutti i colori e di tutte le forme. Look da sogno e outfit da incubo si sono alternati in televisione e sulle riviste patinate per tutto il 2011.
Modainforma.it ha scelto il meglio e il peggio curiosando tra gli eventi mondani italiani e internazionali.
Tra le impeccabili sicuramente spicca il gotha del cinema italiano: Monica Bellucci, Vittoria Puccini, Carolina Crescentini e Valeria Golino.

Afef Jnifen con il marito Marco Tronchetti Provera.

Oltreoceano sono degne di nota la sobria Sofia Coppola, la delicata Anne Hathaway e lei, la donna più chiacchierata, fotografata e invidiata dell'anno: Kate Middleton.
E che dire della cantante Adele? Non è stata una rivelazione soltanto dal punto di vista canoro, ma anche in fatto di eleganza. Ha saputo esaltare le sue curve con grazia e misura.
La stessa cosa non si può certo dire di Christina Aguilera e dell'italianissima Giusy Ferreri.  Anche se, ai loro eccessi, siamo abituati.
Stupisce, invece, la signora Passera, che alla Prima della Scala si è presentata con un abito in stile tappezzeria (tolta dalla casa al mare?). Avrebbe potuto chiedere consiglio a un'altra dama che sul piano del look sta molto, ma molto in alto: Afef Jnifen. Lei sì che non sbaglia un colpo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso