DESIGN A TAVOLA 29 Ottobre Ott 2011 1530 29 ottobre 2011

I miei bicchieri piacciono a Spielberg

La masion ha cinque anni e già un curriculum di tutto rispetto. Andate al MoMa...

  • ...
Oggetti per la casa

Il designer Mario Luca Giusti.

Guglielmo de' Micheli - © 2010 Guglielmo de'Micheli

IL portaghiaccio della maison Mario Luca Giusti.


È famosa nel mondo per i suoi oggetti per la casa realizzati in materiali sintetici, come i coloratissimi piatti Brunello in melamina. Fondata soltanto cinque anni fa la maison Mario Luca Giusti,(così si chiama anche il suo patron)  annovera tra i suoi estimatori personaggi come Steven Spielberg, Philippe Starck, Roberto e Eva Cavalli, Ottavio e Rosita Missoni, Carla Fracci Non solo: al MoMA di New York e Tokio sono esposti i bicchieri della collezione Venezia.
Tante le novità per questo autunno-inverno tra cui l'elegante brocca Federica d'ispirazione rinascimentale, l'imponente vassoio esagonale Camilla (perfetto anche come centro tavola), la vezzosa brocca Maria e il portaghiaccio Golf che ricorda proprio una pallina da golf.
L'azienda nel primo semestre del 2011 ha registrato un incremento del fatturato del 25%  in più rispetto al 2010, e continua a conquistare sempre nuovi mercati tra cui il Principato di Monaco, il Libano, la Nigeria e il Kuwait con le esportazioni che hanno segnato un +30%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso