20 Novembre Nov 2017 1202 20 novembre 2017

Giuliana Di Pillo ha vinto le elezioni a Ostia

I risultati del ballottaggio sono ufficiali: Monica Picca ha perso contro la candidata del Movimento 5 Stelle. Chi è la nuova presidente del X Municipio di Roma.

  • ...
giuliana di pillo risultati elezioni ostia

Il Movimento 5 Stelle si prende Ostia. La sua candidata Giuliana Di Pillo, infatti, ha vinto il ballottaggio contro il Centrodestra guidato da Monica Picca. I risultati delle elezioni sembrano piuttosto netti se guardiamo le percentuali: 59,6% contro il 40,4%. Se andiamo a vedere i dati in valore assoluto, cioè il numero effettivo dei cittadini che hanno votato (in poche parole l'affluenza), il distacco non è così gigante: è andato alle urne soltanto il 33,6% degli aventi diritto, praticamente un terzo dei 185.661totali. Ma mettiamo da parte i numeri: alla fine c'è stato un vincitore e un vinto. Anzi, una vincitrice e una vinta. E di chi sono i meriti? Secondo Luigi Di Maio l'«effetto Raggi» è stato decisivo. Secondo Monica Picca, invece, i voti fondamentali per l'elezione di Giuliana Di Pillo sono arrivati dal clan Spada e da Casapound. E mentre analisti ed esperti di politica si stanno scervellando per studiare, capire ed interpretare i cosiddetti flussi elettorali, noi vi raccontiamo di chi è la nuova Presidentessa del X Municipio di Roma. Cioè quello di Ostia.

Nome: Giuliana Di Pillo.

Professione: Presidentessa del X Municipio di Roma (Ostia) e insegnante.

Candidata per: Movimento 5 Stelle.

Risultato al primo turno: 30,21% (prima), seguita dal Centrodestra (26,68%), Pd (13,61%) e Casapound (9,08%). A seguire (in ordine sparso): la Sinistra, le liste civiche e il Popolo della Famiglia.

Costo campagna elettorale: secondo Affari Italiani, poco meno di 50 mila euro.

I problemi da risolvere: il lungomuro che non fa vedere il mare per alcuni chilometri, i trasporti non proprio efficienti, l'abusivismo edilizio e la carenza di servizi. Un altro problema non da poco è presenza mafiosa, non solo degli Spada, ma anche dei Fasciani, dei Triassi e di altri clan.

Sposata: sì.

Figli: no.

Passioni: natura e animali.

Sport preferito: Basket. In passato è stata cestista a livello agonistico.

Istruzione: si è diplomata in Educazione Fisica presso l'Isef di Roma, successivamente ha conseguito la Specializzazione Polivalente per il Sostegno e, successivamente, la laurea in Scienze dell'Educazione.

Primi passi nel Movimento: 2007.

Prima candidatura: 2008, sempre a Ostia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso