3 Gennaio Gen 2018 1800 03 gennaio 2018

Gli appuntamenti di moda più importanti del 2018

Se siete amanti della haute couture, segnate in calendario queste cinque cose. Dalla serie tv ispirata a Gianni Versace all'ultima sfilata di Phoebe Philo per Cèline.

  • ...
Moda Appuntamenti Importanti 2018

A inizio anno ognuno cerca di fare mente locali sulle proprie passioni: i cinefili aspettano i Golden Globe e i candidati agli Oscar, le lettrici fanno mente locale sulle uscite in programma, gli sportivi lanciano un occhio alla seconda parte del campionato. Se la vostra ragione di vita è, invece, l'alta moda, vi farà piacere sapere che nel 2018 sono da segnare in calendario alcuni appuntamenti molto importanti. Ne abbiamo raccolti cinque, oltre alle solite settimane di sfilate a New York, Milano e Parigi. E alcuni sono già molto vicini.

L'ASSASINIO DI GIANNI VERSACE: AMERICAN CRIME STORY

Nel 2017 il mondo della moda ha spesso reso omaggio a Gianni Versace, in occasione dei 20 anni dal suo assasinio, avvenuto a Miami il 15 luglio 1997. La sorella, Donatella, lo ha ricordato con un'icona sfilata a Milano, insieme alle cinque modelle simbolo degli Anni '90: Naomi Campbell, Claudia Shiffer, Helena Christensen, Cindy Crawford e Carla Bruni. Il 19 gennaio 2018 su Fox Crime inizia la seconda stagione di American Crime Story, serie di Ryan Murphy dedicata ai grandi casi di cronaca nera americana. Per gli amanti di Gianni e della casa di moda italiana un appuntamento imperdibile.

IL MET BALL

Il Met Ball, o Met Gala o ancora Costume Institute Gala, è una serata annuale di beneficenza organizzata dal Metropolitan Museum di New York. È famosa perchè non si tratta di una semplice raccolta fondi, ma di una vera e propria sfilata: gli invitati, che sono celebrità internazionali, si vestono seguendo un tema molto preciso, che cambia da edizione a edizione. Per il 2018 è stato annunciato che bisognerà ispirarsi al cattolicesimo: è un modo per omaggiare quegli stilisti che hanno fatto dei simboli religiosi una fonte di creazione. In particolare si ricorderanno Gianni Versarce, Riccardo Tisci e John Galliano. Per gli amanti della moda e del gossip è un evento da non perdere: segnate a calendario il 7 maggio.

L'ULTIMO SALUTO AD AZZEDINE ALAIA

Il 2017 si è portato via una delle icone dell'alta moda mondiale, lo stilista tunisino Azzedine Alaia, morto il 18 novembre. Per chi volesse rendere un ultimo omaggio ai suoi disegni e ai suoi abiti, spesso paragonati a sculture e opere d'arte, al Design Museum di Londra si terrà a maggio una retrospettiva a lui dedicata.

L'ULTIMA COLLEZIONE DI PHOEBE PHILO PER CÉLINE

Lo aveva annunciato a metà ottobre 2017, lasciando i suoi fan e la fashion industry nel caos: la collezione autunno inverno del 2018 sarebbe stata la sua ultima per Céline. Phoebe Philo quest'anno dice addio alla maison francese, dopo 10 anni da direttrice creativa. Se il suo nome vi dice poco, vi basti sapere che c'è lei dietro ad alcuni dei trend che dalle passerelle sono poi arrivati nei negozi. Nel 2012 era stata Philo a disegnare le ciabatte col pelo, stile Birkenstocks per intenderci, che abbiamo visto più in voga nel 2017.

IL DOCUMENTARIO SU VIVIENNE WESTWOOD

Nel 2016 si era espressa contro la Brexit, mentre da anni ormai è famosa per il suo attivismo politico e ambientale. Madame Westwood, che è anche una gran sostenitrice dell'indipendenza della Scozia, è tra le stiliste più amate e versatili degli ultimi decenni. Icona di stile anticonvenzionale e ribelle, nel 2018 la vedremo al centro di un documentario, il primo, totalmente ispirato alla sua storia. Westwood: Punk, Icon, Activist sarà diretto da Lorna Tucker e ripercorrerà tutta la carriera di Vivienne: dal punk dei Sex Pistols alle proteste in passerella. Non è ancora stata resa nota la data d'uscita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso