Ma come mi vesto?

20 Dicembre Dic 2017 1654 20 dicembre 2017

Come vestirsi a Natale 2017

Pullover rossi, pendenti dorati, stivaletti in pelle: idee - a tutti i prezzi - per scegliere l'outfit giusto delle innumerevoli cene che ci aspettano.

  • ...
Look Natale 2017

Il telefono squilla.

È WhatsApp.

È un nuovo gruppo.

È una cena di Natale.

«Ciao a tutti!

Anche quest’anno siamo felici di invitarvi alla nostra cena di Natale. Vi aspettiamo, vestiti ad hoc per l’occasione, sabato prossimo alle ore 21. Non mancate!»

Panico.

Il Natale si avvicina ma già dall’inizio dicembre siamo stati risucchiati nel turbinio delle feste, che comprende mercatini e piste di pattinaggio improvvisate, luci e addobbi in puro stile famiglia McCallister, Michael Bublè che canta in ogni angolo delle strade ma soprattutto: cibo.
Pranzi in famiglia, cene con i fidanzati, con la famiglia dei fidanzati, con i parenti più stretti e con quelli che abbiamo persino dimenticato di avere, cene con i vicini di casa e con gli amici di una vita.
L’indecisione su come contribuire al pasto è sempre un tasto dolente: forse è meglio preparare un primo, magari un arrosto, ma poi c’è la zia vegetariana, allora andiamo sul dolce, ma alla fine la cosa migliore è buttarsi sugli alcolici. L’importante è non accavallarsi mai con le portate, così non rischierete di avere l’amica con un gateau di patate più buono del vostro. Ma il dilemma sulla scelta dell’outfit è, ahimè, ben più spinoso.
Un look perfetto va progettato per tempo, dipende anche da quanto volete spingervi. Di costumi da renna, elfo o Babbo Natale ne è pieno il web e non sono per nulla difficili da trovare. Facendo un rapido giro su Amazon, ad esempio, troverete delle ottime proposte a prezzi super abbordabili. Se invece volete trovare qualcosa di pur sempre natalizio ma un po’ meno esplicito, occorre una ricerca più accurata.
Come punto di partenza possiamo prendere i colori per eccellenza del Natale, ossia il verde bosco, il rosso e le tonalità sparkling come l’oro o l’argento, e andare ad individuare, fra le tante proposte di negozi e store online, il nostro pezzo forte, quello su cui punteremo il tutto per tutto. Per stare sul sicuro possiamo optare per un capo classicamente rosso: è sicuramente la scelta più semplice, dona luce sia alle more che alle bionde e se lo si vuole smorzare un po’, basta stare su una tonalità meno accesa, come il mattone o il bordeaux.
Ma ciò che è davvero importate è cercare qualcosa di particolare, un dettaglio o un accessorio, che renda unica e personale una scelta cromatica piuttosto scontata.

Per creare il mio look natalizio sono partita da quello che, a mio avviso, è il capo invernale per eccellenza, ossia un maxi pull rosso, con una lavorazione a treccia, caldo, comodo e lungo abbastanza per diventare un mini dress. Ho scelto, infatti, di indossarlo proprio come mini abito ma, per renderlo più ricercato, ho abbinato una calza a rete larga impreziosita dall’applicazione di perle. Oltre ai collant, ci sono tantissimi tipi di calzini, pantaloni e denim con questo tipo di dettaglio e non solo con perle, ma anche con strass e micro borchie. Insomma, ci si può davvero sbizzarrire.
Per slanciare la silhoutte senza risultare eccessive con altezze vertiginose, possiamo scegliere un paio di ankle boots in pelle con tacco a spillo medio/basso e punta sfilata, iper femminili e comodi quanto basta per affrontare una lunga serata e sopravvivere al pandoro con una nonchalance invidiabile.
Per chiudere in bellezza, possiamo riprendere il dettaglio perla con un orecchino lungo pendente oppure risplendere con un ciondolo dorato, o un collier impreziosito da strass, per non far mancare al nostro look quel modesto ma indispensabile scintillio natalizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso