6 Ottobre Ott 2015 1030 06 ottobre 2015

Stella McCartney veste le donne reali

Alla Parigi Fashion Week la designer inglese ha presentato una collezione tutta da indossare. Ad ammirare la sfilata Salma Hayek, Maria Sharapova e Lewis Hamilton.

  • ...
GettyImages-491403716

Un front row ricco di star. Maria Sharapova, M.I.A., Salma Hayek, Mario Testino e Lewis Hamilton. Tutti presenti alla Parigi Fashion Week per partecipare allo show di Stella McCartney che, come sempre, non delude le attese. La donna che porta in passerella è sicura di sé, piena di carattere e decisa a farsi notare con stile e femminilità.

UNA COLLEZIONE TUTTA DA PORTARE
La collezione presentata dalla designer inglese è ambientata nel mondo reale, è moderna e accattivante. Nonostante l'ispirazione di Stella McCartney sia l'arte di Picasso, la creazione confezionata per la prossima stagione estiva parla il linguaggio delle donne di oggi. Mega occhialoni da aviatore coloratissimi, abiti lunghi a quadri bianchi e rossi, bianchi e verdi, gonne plissettate che invogliano a scoprire le gambe e a girare su se stesse come Marilyn. Nel backstage la stilista abbraccia la sorella Mary e dichiara apertamente che le sue muse sono sempre «le donne, tutte le donne». E gli abiti della collezione primavera/estate 2016 lo dimostrano. Sono adatti a una donna che non vuole passare inosservata, che sa cosa vuole e se lo va a prendere, ma sono al contempo anche molto portabili. I colori accessi, le geometrie maxi e lineari, le trame di pizzo e il plissé con tine in contrasto che creano delle balze longitudinali leggere e armoniche sono un inno alle ragazze consapevoli della loro femminilità. Con gusto e creatività Stella McCartney ha portato il passerella una donna fresca, giovane e moderna, che sa cosa vuole dire essere una donna in un mondo (quello della moda) dominato dagli uomini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso