28 Settembre Set 2015 1134 28 settembre 2015

Scervino è pizzo e sensualità

Una donna moderna e seducente che indossa chiffon e organza, ma anche capi pratici. In prima fila Agnese Renzi, amica dello stilista, in abito bordeaux.

  • ...
scervino

Quella di Ermanno Scervino per l'estate 2016 è una donna moderna, che mixa materiali diversi per creare un'alchimia speciale, sceglie pezzi che ben si abbinano anche nel quotidiano ed elegge il pizzo (anche a strati accoppiati e sovrapposti) per essere seducente e sensuale. E vestiva proprio in pizzo l'ospite più fotografata della sfilata: la First Lady Agnese Renzi, alla sua prima passerella milanese da quando il marito è diventato premier. «È un amico», ha detto la signora Renzi, che veste Scervino nelle occasioni ufficiali ed è arrivata appositamente a Milano la mattina del 26 settembre per vedere la sfilata e quindi sostenere il Made in Italy. Elegante, ha indossato abito in pizzo bordeaux e borsetta abbinata, ai piedi sandali neri col tacco alto.

CHIFFON E ORGANZA, MA ANCHE MAGLIE OVERSIZE
Scervino ha raccontato di voler vestire una donna di oggi, con abiti sensuali per le occasioni speciali e pezzi che si abbinano bene nella vita di tutti i giorni. Così ci sono abiti lunghi in veli sovrapposti di chiffon e organza che scivolano sul corpo creando una silhouette sinuosa, ma anche pratici spolverini dal taglio smoking in molteplici materiali, (dal pizzo multistrato alla pashmina doppiata con pizzo, in rafia, in canvas laserato o nella nuova organza foggia militare). Oltre agli abiti sensuali c'è anche molta maglieria, fatta a mano e oversize, con lavorazioni preziose, e camicette, anche queste abbondanti e dal taglio maschile. Ai piedi babbucce marocchine ricamate o sandali nei toni neutri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso