15 Settembre Set 2015 0956 15 settembre 2015

Pastiche pop a New York

Nella fashion week dedicata alla moda donna primavera-estate 2016, Jeremy Scott sperimenta un look che riprende gli Anni 60 colorandoli con le estetiche degli Eighties.

  • ...
Jeremy Scott - Backstage - Spring 2016 New York Fashion Week: The Shows

Per un quarto d'ora scarso ieri a New York sono tornati gli Anni 60. Merito del fashion designer Jeremy Scott, che per la sua collezione donna primavera-estate 2016 ha deciso di ripescare dall'armadio linee (e acconciature) squisitamente sixties, optando però per una scelta di materiali dal look plasticoso che lanciavano presagi di retrofuturibili Anni 80. D'altra parte, Scott nella cultura pop ci sguazza a meraviglia. In passato si era sfacciatamente ispirato all'estetica dei fast food, alla Barbie e ai Flintstones. Intanto, nella front row, celebrità come Rita Ora, Coco Rocha e Nicky Hilton erano intente a prendere appunti. Grazie a Jeremy Scott, per la prossima stagione sanno già che cosa indossare. E come stupire. Da segnalarsi la presenza di Gigi Hadid in passerella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso