20 Agosto Ago 2015 1705 20 agosto 2015

La più elegante (non solo) del reame

Ha scalzato Kate Middleton, solo medaglia di bronzo nel sondaggio di Hello!, si è aggiudicata un principe senza avere natali reali ed è molto impegnata nel sociale. Ecco chi è Mary di Danimarca.

  • ...
Crown Prince Frederik And Crown Princess Mary Of Denmark meet the First Mayor of Hamburg Olaf Scholz on May 19, 2015 in Hamburg, Germany. *** Local Caption *** Frederik; Mary

Specchio specchio delle mie brame chi è la principessa più elegante del reame? Sino a ieri era la giovane Kate Middleton, 1 metro e 78 di altezza e di gambe che svettavano su tutti, leggiadra, sobria, naturalmente elegante. Oggi però lo specchio mediatico dà un altro responso e lei scivola giù nel podio di una classifica appena pubblicata dal magazine Hello! e risultato di un sondaggio cui hanno partecipato oltre 30mila elettori. Il verdetto suona così: «Sono la principessa Mary di Danimarca e la regina Maxima dei Paesi Bassi le donne più eleganti del mondo».
Che significa? Per prima cosa che la bella Kate veste troppo classicamente e la moda, si sa, è molto più che fedeltà al classico. Deve essere sempre rilettura, rivisitazione, ricreazione del classico. Ma, soprattutto, che Kate non fa più sognare: anche se capace di mixare capi firmatissimi con capi low cost in uno stile tutto suo e quotidiano, agevole, comodo per ogni potenziale mamma non è più maestra di stile.  È come se nell'immaginario delle amanti di principi e principesse continui a dominare ciò che con la realtà della vita quotidiana nulla ha che vedere: più che i vestitini semplici e easy della bella Kate, magari i lunghi abiti fiorati di Mary di Danimarca.

LA PIÚ ELEGANTE
«Irradia fiducia su di sé e suggerisce l'idea di chi sa bene cosa è meglio per lei» scrivono i giornali inglesi. Mary colpisce l'immaginario di chi la vede a suo agio come madre ma anche come figura regale, nel variegare abito lungo e giacche particolari con fiori (tanti) e colori semplici. È a suo agio in ogni ruolo e ciò si riflette nei suoi cambi d'abito cui aggiunge sempre un tocco di classe molto personale. Non male per una quarantatreenne che di figli ne ha fatto ben quattro rispetto a Kate, che ha dieci anni e due figli in meno. «È lei che sa esaltare al meglio il suo fisico e il suo ruolo di principessa e madre» dicono in coro i lettori del magazine. Moglie del principe ereditario di Danimarca Frederik, se salirà al trono al fianco del marito (cosa probabile) diverrà la prima regina australiana della storia.

KATE SOLO TERZA
Nel sondaggio ha raccolto quasi il 30 per cento dei voti, seguita dalla regina Maxima d’Olanda al secondo posto e dalla duchessa di Cambridge solo al terzo. E se la 44enne regina Maxima, la moglie di Guglielmo Alessandro, re dei Paesi Bassi, brilla per i suoi colori sgargianti ed è amata dagli inglesi per la sua originalità e per il suo «senso spiccato per il divertimento e l’ironia che dimostra anche quando sfoggia con disinvoltura cappelli e accessori», come scrive Hello!, la bruna Mary, di cui sul web girano ancora foto di un book che si fece fare ai tempi in cui sognava una carriera nel brillantinato universo dello spettacolo e che fece persino la comparsa in uno spot di una compagnia ferroviaria australiana, si impone su tutti. Davvero a sorpresa. (Guarda i suoi look migliori nella gallery).

CHI È MARY DI DANIMARCA
Chi è davvero Mary Donaldson lo sanno in pochi. È la più piccola di quattro figli, il padre è il matematico John Dalgleish Donaldson e la madre è Henrietta 'Etta' Clark Horne, Executive Assistant del rettore dell'Università della Tasmania, morta per attacco cardiaco nel 1997. I due si spostarono dalla Scozia all'Australia nel 1963.

STUDI IN GIURISPRUDENZA E PUBBLICITÀ
Mary ha studiato all'Hobart College, dove si è diplomata e, successivamente, dal 1989 al 1994 ha seguito un corso di laurea combinato in Commercio e Giurisprudenza presso l'Università di Tasmania. Tra il 1994 e il 1996, Mary si qualifica con attestati professionali in pubblicità dalla The Advertising Federation of Australia (AFA) e marketing presso la Australian Direct Marketing Association e nel 1996 è impiegata dalla MOJO Partners. Nel 1998, sei mesi dopo la morte della madre, si dimette e viaggia in America ed in Europa.

DA SYDNEY FINO IN DANIMARCA PER LAVORO
Lavora ad Edimburgo per tre mesi come account manager per la Rapp Collins Worldwide; in seguito, all'inizio del 1999, viene nominata account director per l'agenzia internazionale di pubblicità Young & Rubicam di Sydney. Ma, con il trasferimento definitivo in Danimarca, nel 2002 viene assunta da Microsoft Business Solutions nei pressi di Copenaghen come consulente di progetto per lo sviluppo del business, della comunicazione e di marketing. La Danimarca è ormai il suo destino perchè nel 2000 a Sidney lei ha incontrato il principe ereditario Frederik di Danimarca e da allora la loro relazione è andata avanti a distanza, intrecciandosi tra telefonate e mail.

FIDANZAMENTO UFFICIALE CON IL BENESTARE DELLA REGINA
Il 15 novembre 2001, il settimanale danese Billed Bladet scrisse che Mary era la fidanzata di Frederik e il 24 settembre 2003 la Corte danese annunciò che la Regina Margrethe era intenzionata a dare il suo consenso al matrimonio nel corso della riunione del Consiglio di Stato prevista per l'8 ottobre 2003. E fidanzamento ufficiale fu, con tanto di anello con un diamante e due rubini taglio smeraldo regalato a Mary dal principe.

MATRIMONIO CON IL VELO DELLA SUOCERA
Il matrimonio data 14 maggio 2004 e si consuma nella cattedrale di Copenaghen. Bouquet composto da rose bianche ed eucalipti australiani con in mezzo una rosa rossa, strascico lungo 8 metri, con corpetto rafforzato da ben 31 metri di tulle, abito cucito con 24 metri di seta duchessa e organza e con 2 metri di pizzo per le decorazioni. Il velo era stato creato da alcune suore in Irlanda per l'allora Principessa Ereditaria di Danimarca Margherita.

MAMMA DI ELVIS
Il 15 ottobre 2005, nasce il primogenito Christian Valdemar Henri John e il principe Frederik assiste al parto. IL piccolo è secondo nella linea di successione al trono dopo suo padre. Il 21 aprile 2007 è la volta di Isabella Henrietta Ingrid Margrethe. Poi il 6 agosto 2010 arriva la notizia della gravidanza gemellare di Mary. Rumors variegati annunciavano sia la sorpresa della principessa ereditaria per la nuova gravidanza sia la notizia che la coppia si sarebbe sottoposta a trattamenti per la fertilità. Sta di fatto che l'8 gennaio Mary ha dato alla luce un maschio, che suo marito per scherzo ha soprannominato Elvis perché nato lo stesso giorno del re del rock and roll, ed una femmina: rispettivamente Vincent Frederick Minik Alexander e Josephine Sophia Ivalo Mathilde.

DALLE ATTIVITÀ CONTRO IL BULLISMO AL MECENATISMO PER LA  MODA
Mary è stata molto attiva nella promozione di un programma anti-bullismo basato su un modello australiano sotto gli auspici di Save the Children. È anche coinvolta in una nuova campagna di sensibilizzazione e pratiche di sicurezza tra i danesi sul cancro della pelle attraverso il Danish Cancer Society e si fa mecenate attiva dell'industria della moda danese, la terza nazionale per esportazioni, indossando i capi prodotti nel suo Paese. Nel settembre del 2007 Mary ha formalmente istituito The Mary Foundation, con capitali da donazioni pubbliche e private, per promuovere la diversità culturale e favorire il senso di appartenenza e di contributo alla società in coloro che sono isolati o esclusi. Mary è stata votata Donna dell'anno 2008 dalla rivista danese Alt for damerne. Per il suo impegno sociale è stata paragonata a Lady Diana e a Jacqueline Kennedy. Alcuni avevano insinuato che copiasse un po' lo stile di Kate Middlenton. Oggi, invece, pare che lo imponga lei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso