3 Luglio Lug 2015 1001 03 luglio 2015

I 10 must da comprare ai saldi

Dalla sneaker colorata, alla gonna lunga, passando per il tubino e l'abito-tuta. Ecco cosa non potete lasciarvi scappare nella corsa al pezzo imperdibile dell'estate.

  • ...
ThinkstockPhotos-478369243

I saldi di fine stagione sono ormai partiti. Per lo meno in Campania, fissati per il 2 luglio, in Puglia e Basilicata previsti dal 3, mentre nelle altre regioni italiane la corsa all'offerta migliore scatterà il 4. L’estate è ancora lunga e i saldi sono l’occasione perfetta per comprare quello che ancora vi manca nel guardaroba e potrebbe servirvi nella valigia delle vacanze. È importante però fare attenzione, oltre che alla correttezza dei prezzi, a non incorrere in capi ripescati dalle vecchie stagioni e ormai non più di tendenza. LetteraDonna.it vi propone dieci pezzi irrinunciabili da acquistare con gli sconti, che rispecchiano i trend della primavera/estate 2015.

Jeans J Brand chiari (a 220 euro) e sneakers rosa Nike (a 135 euro).

JEANS E SNEAKERS
Il jeans è sicuramente un evergreen, ma quest’anno molti stilisti hanno proposto il denim come tessuto multiuso, dai pantaloni alle gonne, passando per le borse. I jeans chiari con sfumature e risvoltino di J Brand, ad esempio, sono perfetti per il tempo libero e stanno benissimo con le sneakers fucsia in tessuto melange di Nike. Sì perché un altro must delle ultime stagioni è la scarpa ginnica couture, una via di mezzo tra il casual e l’impegnato.

Gonna lunga a righe Dolce&Gabbana (a 675) e camicia bianca con fiocco Equipment (a 315 euro).

GONNA LUNGA E CAMICIA RETRÒ
Tra i 'diktat' dei designer per la stagione in corso, ci sono anche le gonne lunghe, che possono essere larghe e plissettate o dritte e aderenti. In quest’ultimo caso la longuette a righe bianche e nere di Dolce&Gabbana è l’ideale per un pomeriggio di shopping, magari abbinata a una t-shirt informale, oppure per un aperitivo, indossata con una camicia in seta. Per prendere due piccioni con una fava, allora, puntate su una camiciola boho-chic, in stile Anni Settanta, come quella total white di Equipment.

Gonna in pelle blu DSquared2 (a 980 euro) e t-shirt bianca con scritta Fendi (a 770 euro).

PELLE E LOGHI IN VISTA
La pelle, soprattutto la nappa colorata, è uno dei tessuti più usati nelle collezioni attuali e anche per il prossimo autunno, si prevedono outfit dove rimane protagonista. DSqaured2 a tal proposito propone una minigonna in nappa blu elettrico con pieghe sul davanti, da indossare con una t-shirt colorata. I saldi sono occasione giusta anche per togliersi lo sfizio di un capo griffato. Per far bene puntate su una maglietta con il logo, come quella di Fendi, con tanto di scritta multicolor, che per altro si sposa benissimo con la gonna.

Abito tua a fiori H&M (a 25,99 euro) e pochette con frange Zara (a 29,55 euro).

FIORI E FRANGE
Se dovessimo usare il linguaggio dei social, le stampe a fiori in primavera sono un vero e proprio trend topic. Se anche voi non riuscite a rinunciare alla deriva bucolica, fatelo almeno con un abitino-tuta (molto in voga oggigiorno) dai colori vivaci, come quello corto di H&M. Fiori che sfumano sul rosa e sul color marsala, il più usato ultimamente dai designer. Marsala è anche il colore della pochette di Zara, scamosciata e ricca di frange, altro leitmotiv dell’estate.

Tubino con stampe Marni (a 1.450 euro) e sandali metallizzati MSGM (a 440 euro).

TUBINO E ACCESSORI METALLIZATI
Per una serata importante, infine, puntate sul tubino, meglio con stampe stilizzate come quello verde e leggermente lucido di Marni, da portare con dei sandali colorati. MSGM li propone con tinte metallizzate, così rispetterete anche la tendenza dei colori metallici, che tra oro, bronzo e argento spopolano soprattutto sugli accessori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso