19 Giugno Giu 2015 1217 19 giugno 2015

Il modello è una modella (e viceversa)

Che cosa ci riserverà la fashion week Milano Moda Uomo, in programma dal 20 al 23 giugno? Intanto, la moda diventa sempre più genderless. Ecco chi sono gli androgini protagonisti delle sfilate.

  • ...
cover

Dal 20 al 23 giugno. Sono le date di Milano Moda Uomo, la fashion week dedicata all'abbigliamento maschile che vedrà le sfilate di brand come Zegna, Versace, Ferragamo, Missoni e tanti altri. Ma, come abbiamo già visto nel corso di Pitti Uomo 88, da quest'ann0 la moda diventa sempre più genderless, ovvero indossabile sia da uomini sia da donne, senza distinzioni. E anche il successo di modelli e modelle androgini sembra confermare questa tendenza sulle passerelle. Vediamo quali sono i volti più famosi.

STAV STRASHKO
Ucraino, 22 anni. Non è un transgender, ma sfila da donna. Una passione che, racconta, è nata fin dalla più tenera età, quando cominciò a provare i trucchi e gli abiti della madre. Ha costruito la sua carriera sul suo aspetto androgino, a dispetto di chi diceva che nessun Paese sarebbe stato pronto ad accettarlo. Un Paese no, ma il mondo della moda sì. Il suo cachet ha infatti raggiunto picchi da 100mila euro a sfilata. E poco male se le sue colleghe donne gli sparlano dietro.

ERIKA LINDER
L'hanno definita come la sosia di Leo DiCaprio. Lei, sul suo profilo, si definisce come una persona che ha troppa immaginazione per essere di un solo gender. È stata protagonista di uno spot di Tom Ford dove una modella baciava diversi uomini. Ed Erika era tra questi, irriconoscibile per chi non la conoscesse. Grazie alla moda ha scoperto il suo vero stile e adesso ha disegnato una linea tutta sua.

ELLIOTT SAILORS
Per diverso tempo è stata una modella come le altre. Bellissima, ma come le altre. Poi, raggiunti i trent'anni di età, stilisti e agenzie le hanno voltato le spalle, così lei ha deciso di riciclarsi come uomo, che sulle passerelle hanno vita più lunga . Mossa vincente, perché da quel momento il successo è diventato planetario. Non è omosessuale né trasgender, anche se quando va in giro con il marito vengono scambiati per una coppia gay.

CASEY LEGLER
38 anni, francese, ex nuotatrice. Casey Legler ha abbandonato le competizioni in vasca da diversi anni, ma è stata capace di iniziare una seconda vita da modella. Con un contratto per pubblicizzare una linea maschile. «Ho un corpo da uomo e così mi hanno infilato in vestiti da uomo. Anche se biologicamente sono una donna». E sul Guardian si chiedono se non sia lei l'uomo perfetto.

DAVID CHIANG
Karl Lagerfeld pensava che fosse una magnifica ragazza cinese, ma Chiang è in realtà un ragazzo taiwanese cresciuto in Canada con una lunga e lucente chioma corvina. Ha sfilato per Armani e Alexander McQueen. Indossare pantaloni o gonne per lui è la stessa identica cosa, tanto sfila ugualmente bene.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso