Personaggio 14 Luglio Lug 2014 1554 14 luglio 2014

Gisele la donna che piace alle donne

Bella, semplice, autentica, solare. Perché la Bundchen ha tanto successo.

  • ...
452100928_76867_immagine_obig

Gisele Bundchen allo stadio Maracanà durante la cerimonia di chiusura dei Mondiali di calcio brasiliani.

Le immagini di Gisele Bundchen che balla strizzata in un tubino nero e scalza sul prato dello stadio Maracana di Rio de Janeiro il giorno della finale dei Mondiali di calcio hanno fatto il giro del mondo e registrato un record di clic.
Perché questa ragazza brasiliana, ma di origini tedesche, non è solo una delle donne più pagate del mondo. È anche una donna amatissima. Soprattutto dalle altre donne. Il suo segreto? Oltre a essere bellissima Gisele è anche solare, simpatica, apparentemente semplice grazie al quel suo spirito sudamericano che la rende irresistibile. Insomma, la Bundchen incarna lo stereotipo della ragazza della porta accanto, che vive una favola e permette a tantissime donne di immedesimarsi e sperare di poter emulare le sue fortune.
DALLA RAGAZZA DI DICAPRIO A SUPER TOP PER GRANDI BRAND
Diventata famosa nel Duemila grazie alla relazione con l'attore americano Leonardo Di Caprio, Gisele passo dopo passo è diventata grande, cominciando a camminare con le sue – lunghissime – gambe. Prima si è affermata come angelo di Victoria's Secret – è stata il testimonial più famoso del brand dal Duemila al 2006 – poi ha cominciato a calcare le passerelle di mezzo mondo per mostri sacri quali Chanel, Louis Vuitton, Roberto Cavalli, Ralph Lauren, Bulgari, Versace e Valentino. Tanto per citare solo i più risonanti.
UN REDDITO DA 33 MILIONI I DOLLARI L'ANNO
La concorrenza con le altre top model, prima fra tutte l'inglese Kate Moss, è sempre stata fortissima. Eppure Gisele è riuscita a distinguersi da tutte le altre, diventando la modella più pagata del mondo (il suo reddito, secondo la rivista Forbes, si aggira su 33 milioni di dollari l'anno). E anche la più seguita.
SCOPERTA DA MC DONALD'S
Ma basta questo per spiegare il successo di questa ragazza arrivata nel mondo delle sfilate a 14 anni, scoperta in un negozio della catena Mc Donald's di San Paolo per un puro caso del destino? La risposta è no. Visto che di bellissime e pagatissime super top il mondo della moda è pieno. Eppure nessuna piace come Gisele.
MAMMA E MOGLIE COME TANTE ALTRE
La vera chiave del suo sucesso è la vita apparentemente normale, alla portata di tutte. Gisele è sposata dal 2009 con Tom Brady, stella del football americano. È una mamma: dal suo matrimonio sono nati Benjamin Rein, cinque anni, e Vivian Lake, quasi due. Ed è lei a seguirli, come dimostrano le foto postate sui profili social, che la mostrano con i suoi bimbi sulla spiaggia, a fare shopping, intenta ad allenarsi con lo yoga. Ma sempre con loro, senza la presenza costante di tate e baby sitter.
SEMPLICE E AUTENTICA
Ma Gisele iace anche perché non nasconde mai le sue emozioni. La sua felicità la mostra al mondo senza veli, con semplicità. Il suo Brasile vince una partita dei Mondiali? Ecco che arriva la foto in cui lei, con la maglia verdeoro addosso, esulta felice davanti alla tivù di casa con i due bimbi e il marito. Ha un po' di tempo libero? Ecco che vola in spiaggia con i suoi bimbi e corre su e giù per il bagnasciuga insieme a loro. Va al ristorante? Non se lo sogna neanche di seguire una triste dieta macrobiotica: prende la pizza con le mani e la addenta. Insomma, il successo di Gisele è tutto nella sua normalità. Che ne fa un esempio per le altre donne.

http://youtu.be/ruZBaanMnUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso