milano p/e 2014 1 Ottobre Ott 2013 1621 01 ottobre 2013

Angelo Marani all'ora del cocktail

Si parte dall’acqua, con una serie di tubini che sfumano dal blu all’azzurro, per poi arrivare ai colori

  • ...
A-Marani-001_20130919132139

Angelo Marani, collezione primavera/estate 2014.

Milano, 18 settembre. Angelo Marani cerca come sempre di accontentare le sue signore, con una collezione dalle linee classiche, ma dallo spirito contemporaneo. La primavera/estate 2014 è chiaramente ispirata all’Africa e ai suoi elementi naturali. Si parte dall’acqua, con una serie di tubini che sfumano dal blu all’azzurro, per poi arrivare ai colori caldi come il rosso e l’arancio, che richiamano i tramonti della Savana. Gli abitini, tutti sfiancati e corti sono arricchiti da fantasie animalier, che riportano le texture di zebre, giraffe e pitoni, spesso rese grintose da un effetto vinile o da intarsi di vernice.  La sera è rigorosamente nera, con lunghe gonne i chiffon o tubini arricchiti da strass e decorazioni gioiello. L’attenzione è soprattutto per i materiali, spesso traslucidi che rendono ogni capo perfetto per l’ora del cocktail.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso