RICERCA 19 Aprile Apr 2013 1522 19 aprile 2013

Yogurt, amico della linea

Dietetico e nutriente, aiuta a perdere peso facilmente. A dirlo un recente studio.

  • ...
Yogurt

Yogurt. Un alimento dietetico e goloso, e che secondo una ricerca pubblicata sul New England Journal of Medicine fa anche perdere peso più facilmente. (Thinkstock)

Getty Images/iStockphoto

Nutriente, disintossicante e soprattutto con poche calorie. Con l’arrivo della bella stagione, lo yogurt può diventare uno spuntino fresco e goloso, che non mette a repentaglio la prossima prova costume. È, infatti, al primo posto tra gli alimenti amici della linea, secondo una ricerca pubblicata sul New England Journal of Medicine.
LO STUDIO AMERICANO
Lo studio ha esaminato le abitudini alimentari di 121 mila persone, la maggior parte donne, per scoprire quali sono i cibi che aiutano a perdere peso più facilmente. I risultati hanno svelato che lo yogurt meritava il top della classifica, perché più se ne consumava più l’aumento di peso si riduceva, battendo la frutta fresca e quella secca, i cerali integrali e la verdura.
OK PER GLI INTOLLERANTI AL LATTOSIO
Alimento completo, perché contiene tutti i nutrienti necessari per la salute, lo yogurt può essere mangiato anche da chi ha intolleranze al lattosio, lo zucchero del latte. «Nella preparazione dello yogurt, per effetto della fermentazione, il lattosio è scisso in due zuccheri, il glucosio e il galattosio, che non provocano gli stessi spiacevoli effetti dello zucchero di partenza. Ciò è particolarmente importante perché gli intolleranti al lattosio difficilmente, dovendo rinunciare al latte, riescono a introdurre una dose significativa di calcio nella dieta quotidiana. Gli altri alimenti ricchi di calcio, come i formaggi, sono molto più calorici dello yogurt e necessariamente devono essere limitati nella dieta», spiega la nutrizionista Rosanna Nicolò.
I MOTIVI PER CUI LO YOGURT FA BENE
Lo yogurt apporta tanti benefici soprattutto in termini di salute. Ecco quelli principali che ha raccontato a LetteraDonna.it la nutrizionista:
- Previene l'osteoporosi, perché favorisce l'assorbimento del calcio e del fosforo in esso contenuto.
- Migliora le difese immunitarie. Grazie all'alto contenuto di fermenti lattici, il consumo di yogurt determina un ricambio batteriologico nell’intestino, diminuendo la quantità di quelli negativi e incrementando la flora intestinale buona.
- Esercita un'azione antibiotica sui microrganismi intestinali patogeni. In questo modo rafforza il sistema immunitario contro l'attività di funghi, batteri e virus.
- Regolarizza la funzionalità intestinale aiutando in caso di stitichezza, perché stimola la flora intestinale fermentativa.
-Le vitamine del gruppo B che vengono fornite dai fermenti lattici hanno un'azione protettiva nei confronti del fegato e dell' intestino.
QUELLO GIUSTO: INTERO AL NATURALE
In commercio esistono tante tipologie di yogurt, ma la proprietà dimagrante è vera a patto che si prediliga lo yogurt intero al naturale: più completo e saziante rispetto a quello ottenuto dal latte scremato. Infatti per rendere lo yogurt scremato più appetibile, essendo stato privato dei grassi, vengono impiegate quantità importanti di zucchero, che raddoppiano o addirittura triplicano il contenuto calorico dell'alimento. «Per lo stesso principio si sconsigliano anche gli yogurt alla frutta per il loro elevato contenuto di zuccheri aggiunti», afferma Rosanna Nicolò. Da evitare anche quelli da bere o quelli magri eccessivamente liquidi che hanno un indice di sazietà molto basso: sono poco calorici, ma riempiono di meno e così si finisce per assumerne di più.
ATTENTE ALLE DATE DI SCADENZA
Nell’acquisto dello yogurt è importante verificare sempre la data di scadenza, perché il numero di fermenti lattici vivi diminuisce con il passare del tempo. Per beneficiare dell’azione antibiotica e di regolarizzazione dell’attività intestinale, sarebbe meglio comprare lo yogurt con una scadenza più lontana dal giorno di acquisto e consumarlo il prima possibile.
LA DOSE GIUSTA
È possibile consumare al massimo due vasetti da 125g di yogurt al giorno, in qualsiasi momento della giornata. Quello al naturale è ottimo a colazione con aggiunta di un frutto fresco e 2 cucchiai di cereali integrali o come spuntino del pomeriggio al posto della frutta. L’aggiunta di frutta e cereali lo rende più appetibile per chi non ama il suo sapore acidulo. Può essere usato anche nella preparazione di ricette culinarie in sostituzione del burro, per esempio nelle torte, o nel condimento di insalate, in sostituzione dell'olio, per ottenere piatti in versione light.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso