twilight parte II 14 Novembre Nov 2012 1232 14 novembre 2012

Kristen Stewart, bellezza messa a nudo

Pizzo, ricami dorati, un corpo perfetto. Il ritorno della star sul red carpet travolge fan e detrattori.

  • ...
SGP Reference: ShootID=2098173 EventID=74041 Date=12/11/12

Kristen Stewart alla prima losangelina di Braking Dawn - Parte Seconda.

Fame Pictures/SGP - Copyright Fame Pictures/SGP 2012

La morte ti fa bella, prometteva un film di qualche decennio fa. E a dimostrarlo oggi c'è Kristen Stewart, che sembra fatto apposta, si chiama Bella nella saga di Twilight, che l'ha lanciata e che l'ha fatta morire - e ovviamente risorgere - nel penultimo film. Ebbene, giunti alla prima assoluta dell'ultima pellicola, Breaking Dawn - Parte Seconda, in sala dal 16 novembre, si può solo apprezzare la trasformazione da bruco in farfalla di questa  raggiante 22enne. Tanto più se si pensa che è sopravvissuta alla furia e alla delusione dei fan, dopo che il suo tradimento al partner e collega Robert Pattinson è stato reso pubblico. Per questo, l'evento a Los Angeles è stato molto più di un comune red carpet: è stato il ritorno della star in tutto il suo splendore sotto i riflettori e soprattutto al fianco del suo Rob.
L'ABITO LASCIA POCO ALL'IMMAGINAZIONE
Per l'occasione Kristen non poteva scegliere un abito qualunque. Ha pescato, dunque, dal suo guardaroba stellare, un vestito di chiffon color carne con  ricami dorati, che sembra liquefarsi sulla sua pelle vampiresca. Disegnato dal giovane stilista libanese Zuhair Murad, l'abito con corpetto-scultura, lungo fino ai piedi, ha catturato l'attenzione di tutti, non solo per la sua bellezza, ma anche per il suo ardire. La bella Kristen era praticamente nuda dalla cintola in giù. A salvarla dalla nudità totale soltanto un body dello stesso colore dell'abito, ma gambe, lato B e anche lato A erano ugualmente in bella mostra. La Stewart ha completato l'outfit con una pettinatura anni Cinquanta che le faceva scivolare i capelli mogano su una spalla in un gioco a onda; ai piedi ha indossato un paio di Jimmy Choo. In certi rari casi si sfiora la perfezione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso