Puccini on the road 18 Ottobre Ott 2012 1648 18 ottobre 2012

No, i leggings no

Look dimesso e poco curato per la star paparazzata a Roma, con la figlia Elena.

  • ...
Vittoria Puccini

Vittoria Puccina con la figlia Elena paparazzata a Roma.

Tozzi Sonia/SGP - Copyright Tozzi Sonia/SGP 2012

Tra le piaghe che hanno afflitto la moda di strada dell'ultimo decennio ci sono certamente i leggins - troppo comodi e quindi abusati - gli stivali che si afflosciano sulle caviglie - che ben si addicono a una generazione con la sindrome da Peter Pan - e i jeans skynny - che persino secondo Miss Magrezza Keira Knightly sono stati inventati per farci sentire brutte.
I PECCATI DI VITTORIA
Ebbene Vittoria Puccini, attrice 31enne da anni venerata per la sua bellezza acqua e sapone e per la sua eleganza un po eterea, è caduta in almeno due di questi peccati. Ed è stata pizzicata dai paparazzi per le strade di Roma durante lo shopping con la bionda figlioletta Elena  (avutac dall'ex partner e collega Alessandro Preziosi). Gli stivaletti morbidi in pelle testa di moro un po' consumata ci sono, i jeans skinny (così stretti da sembrare leggings) anche, e in versione grigio topo, che è una delle versioni peggiori (ricorda da vicino il pigiama). Sul resto, ovvero una t-shirt bianca sotto un piccolo cardigan rosa pallido, nulla da eccepire se non che, quando il casual diventa "a caso", fa un po' tristezza. E l'espressione di Vittoria parla da sola: quando c'è da vestire i panni della mamma (e portare sulle spalle lo zaino della figlia, oltre alla propria tracolla Prada) sembra non esserci tempo per curare l'outfit. Sarà, ma un piccolo sforzo in più non guastava.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso