TESTIMONIAL 8 Agosto Ago 2012 1326 08 agosto 2012

La provocazione di Monica

La Cruz, sorella di Penelope, si lascia andare in una sensualissima danza per la nuova campagna di Agent provocateur.

  • ...
monica_cruz

Prima, modelle come Helena Christensen e Kate Moss. O attrici, come Maggie Gillenhal. Oggi è il turno di Monica Cruz. Che presta il volto, o meglio il corpo, alla nuova campagna di Agent Provocateur, il marchio della lingerie di lusso che punta tutto su pizzi, corsetti e sensualità.
La spagnola 35enne l'abbiamo conosciuta accanto alla ben più famosa sorella Penelope nella campagna di Mango, il marchio spagnolo per il quale le due Cruz hanno anche disegnato alcune collezioni. Poi, cercando di seguire le orme di Penelope, Monica si è data alla recitazione e alla danza, come protagonista della serie tv Paso Adelante.
DANZA AMMICCANTE
Ed è stato proprio il suo talento nella danza a incantare Sarah Shotton, direttore creativo del marchio che l'ha scelta: «Monica è una ballerina professionista, una donna estremamente sexy. Non ho mai visto qualcuno muoversi come lei». Ed è per questo che la campagna pubblicitaria intitolata Guglielmina: mostraci la vera te stessa e ispirata alla Londra Vittoriana, non si ferma soltanto allo shooting fotografico, ma affida la sensualità della Cruz a un video diretto da Tim Pope, famoso per aver girato videoclip di artisti del calibro di Iggy Pop e The Cure.
STILE VITTORIANO
Ambientato nella Casa di detenzione di Londra (una umida e vecchia prigione nel quartiere di Clerkenwell) il cortometraggio mostra Monica in un abito antico di pizzo, posare davanti a una vecchia macchina fotografica. Subito dopo, l'attrice comincia a danzare spostandosi da una sedia a un divano, giocando con catene e sguardi seduttivi: «Devo dire che non mi era mai successo nulla del genere», esclama il personaggio-fotografo che compare nel video con lei. «Davvero?», risponde lei innocente ma ammiccante. E la provocazione è servita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso