IMMERSIONI GLAM 11 Luglio Lug 2012 1035 11 luglio 2012

Lo stile, prima o poi, viene a galla

Borse che sembrano conchiglie, décolleté tempestate di stelle marine. Abitini svolazzanti decorati con pesci colorati. Siete pronte a «inondare»i il vostro guardaroba?

  • ...
Versace 126241484 Small

Difficile spiegare cosa attragga gli uomini verso l’ignoto del mare. Sarà un istinto primordiale. Sarà che l’acqua è il nostro primo elemento, quello da cui ha avuto origine la vita dell’intero pianeta Terra.
MARE, ATTRAZIONE FATALE

Versace, collezione p/e 2012.

Se chiedete a un sub perché passerebbe più tempo ad ammirare pesci, coralli, anemoni e nudibranchi piuttosto che ad ascoltare gli esseri umani, forse non avrebbe una risposta precisa da darvi. Sono sensazioni. Sono emozioni. Silenzi. È un altro universo, un mondo parallelo. Una dimensione lontana dalla nostra quotidianità, capace di regalare pienezza e assenza allo stesso tempo. Pienezza di suggestioni. Assenza di discorsi inutili, di piccolezze, litigi, discussioni, trafiico, riunioni, grida, corse…
Se non riuscite a immaginare una tale dimensione, provate a fare un giro sul sito www.underwatersculpture.com. Forse quei silenzi e, in parte, quelle emozioni, riuscirete almeno a capirli: è il sito di un progetto chiamato Silent Evolution, un museo acquatico del Parco Nazionale Marino di Punta Cancun, Messico.
E se dopo aver dato un'occhiata a cotanta meraviglia ne restate rapiti, ma non avete una particolare familiarità con bombole, erogatori e profondità degli abissi, potete , in ogni caso, ricreare la vostra personalissima Altlantide. Almeno nel guardaroba, eccco.
STILE SOTTOMARINO

Alexander McQueen, collezione p/e 2012.

L’immensa bellezza delle barriere coralline si può raggiungere anche in un altro modo, a patto che siate donne e che amiate gli accessori speciali. Modo suggerito proprio dall’estetica estiva di sandali, décolleté, clutch, gioielli, che affiorano dalle spume marine per avvolgersi attorno ai colli, infilarsi sui piedi e tra le mani.
Sono creazioni che hanno forma di ciprea, di hyppocampus, di polpo e stella marina e sono fatte di resina perlata, di pietre che sembrano coralli, perfino di spugna. È un po' come se l’universo sottomarino avesse deciso di venire in soccorso a chi di immersioni non se ne intende, per offrire - sulle terre emerse - una piccola parte delle emozioni che animano il blu. E per far sentire ogni donna una sirena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso