BIRD PRINT 8 Giugno Giu 2012 1255 08 giugno 2012

Lo stile ha spiccato il volo

Pappagalli, colibrì, rondini. Gli uccelli ricoprono abiti e accessori, spezzando la monotonia delle stampe floreali. E se a cavalcare il trend è Victoria Beckham, non resta che darsi alla caccia. In boutique.

  • ...
Altuzarra 1

Una rondine non fa primavera. A dirla tutta, dipende dai punti di vista. Da quello degli stilisti, per esempio, la fa, eccome.
Basta dare un'occhiata alle collezioni primavera - estate 2012, per l'appunto: sono un autentico omaggio al variopinto mondo dei volatili.
LA MODA METTE LE ALI

Marc Jacobs, collezione primavera estate 2012.

Angoscianti nella cinematografia di Alfred Hitchcock, gli uccelli, in realtà, sono universalmente riconosciuti come simbolo di libertà e ora dettano anche moda.
Sono una divertente alternativa alle più tradizionali stampe floreali, ai pois o alle alle righe bianche e blu stile marinaro.
Che siano coloratissimi pappagalli, colibrì o pettirossi non ha importanza. Ciò che conta davvero è sfoggiare un pennuto, che sia stampato su un abito o, più semplicemnte, come elemento decorativo di un accessorio.
SE PIACCIONO A LADY BECKHAM...

Vicotoria Beckham con un abito di Miu Miu.

Lo sa bene Victoria Beckham, senza dubbio icona fashion planetaria che, infatti, esibisce un mini dress blu griffato Miu Miu tempestato di rondini bianche. E se il trend piace a lei, c'è da fidarsi.
DALLA POCHETTE AL LONG DRESS

Da sinistra, abiti di Carolina Herrera, Kenzo e Commuun.

Non resta allora che armarsi di carta di credito e dare inizio allo shopping.
Si può partire da un accessorio, come la pochette in raffia di Charlotte Olympia con tanto di fenicottero in bella mostra, o le più capienti (ed economiche) shopping bag di Accesorize, oppure optare per un paio di orecchini a cerchio di Alex Monroe, impreziositi da due piccoli e pendenti colibrì.
Se la scelta, invece, ricade sull'abito, imperdibili sono i modelli proposti da Carolina Herrera, Kenzo, Manish Arora, Jil Sander e Marc by Marc Jacobs.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso