GLAMOUR DA SPIAGGIA 29 Maggio Mag 2012 1221 29 maggio 2012

Per donne tutte d'un pezzo

Scopre fianchi e punto vita. Sottolinea il décolleté con scollature profonde. Rivisto e corretto il costume intero regala lo stesso appeal di un bikini. Forse di più.

  • ...
Agent Provocateur

Dici costume intero e subito pensi a un pezzo di lycra, magari tinta unita, con spalline incrociate e sgambatura conventuale. Un accessorio senza dubbio comodo per nuotare, ma che nulla ha a che fare con l'allure sexy che dona un bikini.
Peccato, perché non è affatto così.
BON TON S Ì, MA SEXY

L'ereditiera Paris Hilton.

Basta dare un'occhiata alle collezioni mare 2012. Se da una parte, infatti, c'è un ritorno al bon ton Anni '50, dall'altra c'è anche la voglia di sedurre, e i  nuovi modelli interi fanno covivere, grazie a nuovi tagli, colori e apllicazioni, questi mood apparentemente così diversi.
La tendenza, in realtà non è nuova: già la scorsa stagione i costumi interi hanno rubato la scena al due pezzi e per quest'anno l'invasione sulle spiagge è riconfermata.
L'INTERO CHE SCOPRE

La modella Kate Moss.

004©Kikapress.com - 004©Kikapress.com

Ecco allora che fianchi e punto vita, generalmente fasciati (e mortificati) dal modello intero tradizionale, sono rigorosamente scoperti.
La schiena è nuda e le scollature, sia davanti sia dietro, molto profonde. In altre parole: impossibile passare inosseravte.
Proprio come alcune celebrità già paarazzate sulle spaigge più cool del pianbeta. Paris Hilton in testa. La giovane ereditierà, da inguaribile fashionista qual è, ha esibito un costume intero molto sexy. Più castigato quello di Naomi Watts. Elegante quello scelto da Kate Moss, ma pur sempre audace soprattutto in zona décolleté.
MODELLO DELLE MIE BRAME

L'attrice Diane Kruger e la cantante Rihanna.

Così, visto che il momento è propizio, scegliete il modello che più stuzzica la vostra femminilità.
Agent Provocateur e La Perla presentano costumi che strizzano l'occhio alla corsetteria e al bondage, Lisa Maree gioca con linee rétro retrò con un costume intero realizzato all'uncinetto: l'effetto vedo e non vedo è très chic.
Tara Matthews sottolinea le forme femminile con laccetti e drappeggi appena acecntai, mentre Norma Kamali coj i suoi tagli geometrici pensa a direne venute dallo Spazio.
Se proprio siete affezionate al modello intero classico non crucciatevi, star del calibro di Rihanna ne fanno largamente uso e quelli di We Are Handsome con i loro paesaggi sono perfetti.
Infine, un consiglio: usate buon gusto e buon senso, scoprite con prudenza quello che potete senza farvi prendere troppo la mano. La controindicazione è l'effetto insaccato. Attenzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso