Accessori in mostra 20 Aprile Apr 2012 1009 20 aprile 2012

Viaggio tra nodi impossibili

Dalle stampe di Pucci al rigore di Armani. A Firenze, le cravatte più belle raccolte da Piergiovanni Marzili.

  • ...
cravatte in mostra

Cravatta in seta stampata della metà degli Anni ’90. Fa parte della Windsor Collection.

Niccolo Guasti

Pois, fiori, animali colorati e fantasie cachemire sono i motivi che animano le cravatte in mostra fino al 10 giugno alla Galleria del Costume di Palzzo Pitti a Firenze.
L’esposizione, dal titolo Le cravatte impossibili del Professore, raccoglie oltre trecento pezzi della vastissima collezione del professor Piergiovanni Marzili, docente dell’Universita di Firenze, da poco scomparso che, dagli Anni ’70 a oggi, ha nutrito la sua passione per l’accessorio maschile per eccellenza, conservando con cura alcuni tra i pezzi più significativi che fanno parte della storia del costume.
Le sete stampate hanno i colori vivaci di Versace, l’eleganza di Ferragamo, le fantasie iconiche di Emilio Pucci, la sobrietà di Armani, le geometri di Mila Schön o l’audacia di Roberto Cavalli. (Per informazioni: www.uffizi.firenze.it, oppure Firenze Musei, tel.  055.294883). (E.M.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso