MUST DELLE MIE BRAME 20 Aprile Apr 2012 1312 20 aprile 2012

Non hai una clutch? Non sei nessuno

Molto trendy di giorno, perfetta per la sera. Parliamo della borsa del momento, quella che sta in una mano. In quale materiale non importa. Ciò che conta è afferrarne una.

  • ...
Karl Lagerfeld con una clutch in pelle nera e placca metallica

Nei salotti e nella boutique che contano si fa un gran parlare di clutch bag. Della serie: «Se non ne possiedi almeno una, non mettere nemmeno il naso fuori dalla porta». Snobismi modaioli a parte, è certamente vero che questa borsetta, in genere piccina, rigida e senza manici è diventata un must da guardaroba.
TRA LE MANI DELLE STAR

L'attrice Charlize Theron con una clutch in pelle e cristalli neri.

Non c'è star che non ne tenga una tra le mani, in qualunque situzione si trovi, o sul più patinato red carpet o durante una semplice passeggiata. Già, perché chi pensa che questa borsina sia destinata soltanto agli eventi mondani dopo il tramonto, si sbaglia di grosso. La clutch bag si mostra ovunque, anche di giorno al supermercato. Certo non è il massimo della comodità, non foss'altro che riesce a contenere ben poco. Ma la sua potenziale «capacità», rispetto alla voglia di essere up-to-date, è soltanto un dettaglio trascurabilissimo.
ELEMENTO DISTINTIVO OGGI COME ALLORA

Signore d'altri tempi a spasso con la clutch bag.

Già negli Anni '20 le dive e le signore dell'Alta società se ne andavano in giro impugnando saldamente le loro mini borsette. Da allora, al di là dell'infinità varietà di modelli prodotti, nulla è cambiato, se non, a pensarci bene, una piccola concessione in favore della comodità: una sottile e lunghissima tracollina a catena per poter portare la clutch anche a spalla.
SE VA BENE A KARL...

Karl Lagerfeld con una clutch in pelle nera e placca metallica.

Ma cosa rende queste borsine così speciali da essere l'oggetto del desiderio del momento? Senza dubbio i materiali. Di mano in mano è tutto un trionfo di satin, raso, seta, pelle, cristalli, paillette e brillanti. E poi le forme, sempre più stravaganti. basta una clutch ba e anche il look più anonimo diventa grintoso. Per la primavera - estate 2012 c'è soltanto l'imbarazzo della scelta. ModaInforma.it vi offre qualche suggerimento. Preferite la Louboutin leopardata di Kim Kardashian o il formato mega portato in passerella da Fendi? Nessuna delle due?  Niente paura, c'è quella rosa shocking di Roberto Cavalli oppure ci sono i modelli assolutamente bizzarri di Olympia Le-Tan: a forma di libro, hanno tanto di copertina e titoli famosi. Qualunque clutch sceglierete, sarà comunque un successo. Se, infatti, la consacrazione dell'oggetto in questione arriva da Karl Lagerfeld in persona (immortalato a spasso con una clutch nera di Chanel), potete dormire sonni tranquillissimi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso