Donne con la pistola 10 Aprile Apr 2012 1155 10 aprile 2012

Pronte a combattere con stile?

Accanto agli impalpabili minidress primaverili, si fanno largo pantaloni multitasche, parka, giacche con mostrine e cinture che sembrano cartucce. Per soldatesse metropoltane.

  • ...
aeronautica-militare

In principio fu il soldato Jane. Capello corto, cortissimo. Mimetica. E femminilità da vendere, sotto una corazza di muscoli tirati a lucido e tenacia.
Il famoso film, interpretato dalla bella Demi Moore, ha spopolato già una quindicina di anni fa, sdoganando il combat look. Sulle passerelle è stato un susseguirsi di giubbotti, mantelle e accessori degni di una guerriera metropolitana.
QUANDO LA PASSERELLA È MIMETICA

Alexander McQueen, collezione primavera estate 2012.

Ma certe tendenze sono a prova di copyright e questa primavera- estate ecco tornare l’intramontabile camouflage, la stampa mimetica, che porta in prima linea, negli armadi, il classico verde army, declinato tra miniabiti iperfemminili e giacche essenziali. Tra forza e seduzione.
Questo è il caso della collezione primavera - estate 2012 di Tommy Hilfiger. Che, accanto a maglioncini di cotone a righe colorate e jeans blu scuro, porta in passerella anche la fantasia mimetica, rivista nel rosso, marrone, verde e bordeaux. Persino in versione costume da bagno.
Si lasciano sedurre dallo stile da generalessa anche marchi insospettabili del calibro di Hermès, Burberry Prorsum e Kenzo. Emblematici i loro parka (giubbotti che richiamano lo stile army con cappuccio e  tasche larghissime).
La reinterpretazione è però sportchic per Kenzo, che gioca tra blu e verde smeraldo. È luxury e tribale, con cappuccio bordato in rafia, per Burberry.
Sottolinea la sua anima passepartout Hermès, mentre è blu notte, con inserti degni di una spedizione in Russia (tacco a parte), la donna soldato creata da Alexander McQueen.
Non è da meno Just Cavalli, cui si affiancano gli accessori firmati Maliparmi. Tacchi importanti, magari con plateau o zeppe, per una soldatessa moderna, accanto a borse dagli inconfondibili toni mimetici.
TRUCCO A PROVA DI TRINCEA

Armed&ready, lo smalto di Essie.

E parlando di colori, quello che spopola in primavera è  il verde, pronto a vincere posizione nel cuore delle donne. O sulle loro mani. O ancora, sui loro occhi. Dal guardaroba al make up il passo è veloce.  Per gli smalti ci sono quelli firmati Butter London. Mentre si chiama Armed&ready la lacca per unghie verde creata da Essie... più esplicito di così. Per le plapebre, la scelta è infinita. Non c'è maison che non abbia polveri nelle nuance del verde o dei sabbia.
SOLDATESSE TRICOLORE

Aeronautica Militare, collezione primavera estate 2012.

Tornando all'abbigliamento, chi preferisce allo stile americano da top gun, il patriottismo di casa nostra, può sbizzarrisi con la collezione Esercito Italiano primavera -estate 2012, che comprende anche stampe con i volti di personaggi chiave della storia dʼItalia come Giuseppe Garibaldi, Vittorio Emanuele e il generale Badoglio. Oppure, indossare i fregi, gli scudetti e le insegne che caratterizzano le collezioni Aeronautica Militare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso