COME OPERE D'ARTE 16 Marzo Mar 2012 1421 16 marzo 2012

Con la Gioconda sottobraccio

La maison Gherardini reinterpreta un suo pezzo storico degli Anni '70, in omaggio a Monna Lisa.

  • ...
lisa bag blu

Baby Lisa bag di Gherardini in struzzo.

La maison Gherardini ha reinterpretato in chiave contemporanea un suo pezzo must degli Anni '70, la Lisa bag.
Che altro non è, se non un omaggio a Lisa Gherardini, nobil donna fiorentina, identificata nel 2005 come il soggetto del dipinto La Gioconda, di Leonardo Da Vinci.
Le linee sono quelle della classica valigetta da medico, ma ammorbidite e rese sinuose. I decori in metallo la rendono molto grintosa, i pellami, decisamente preziosa: si va dal vitello naturale, al coccodrillo.
Per la primavera -estate 2012 è proposta in tre modelli e i prezzi non sono proprio convenienti.
La versione grande, Lisa Bag Sonia costa 994 euro; quella piccola gialla, Baby Lisa Amarella 1.362 euro (è in zampa di struzzo), infine la  versione piccola blu, Baby Lisa Pretiosa è acquistabile a 5.934 euro (è in coccodrillo). (V.M.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso