Shopping 16 Febbraio Feb 2012 1618 16 febbraio 2012

Berlino chiama Italia

Dolce&Gabbana e Armani aprono il loro primo monomarca a Berlino. Perché esserci è un must.

  • ...
via berlino

Lo store Armani a Berlino

Si scrive Kurfürstendamm ma si dice Ku'damm. A Berlino è ormai sinonimo di shopping e negozi alla moda. Chi conta non può non esserci. Anche se i prezzi al metro quadro arrivano fino a 12 mila euro. Gli stilisti italiani hanno risposto alla chiamata. Giorgio Armani ha scelto questa zona ricercata per aprire il 14 febbraio 2012 la sua prima boutique berlinese. Si tratta di un vero e proprio store di 370 metri quadrati che ispira al negozio Armani di Roppongi Hills di Tokyo. All'interno è stata ricreata l'atmosfera di una foresta di bambù dal design minimale, con granito nero come pavimento e stucco marmorino alle pareti. In boutique si possono acquistare le collezioni uomo, donna e accessori della maison.

Il primo negozio monomarca Dolce&Gabbana

Poco più avanti anche Domenico Dolce e Stefano Gabbana, inventori del marchio D&G, hanno scelto di aprire la prima boutique monomarca nella capitale tedesca. Lo store è stato inaugurato il 15 febbraio 2012 alla presenza di star come Brad Pitt e Martina Gedeck, ovvero la protagonista del film premio Oscar Le vite degli altri. Anche in questo caso lo spazio non manca: lo store è esteso per 617 metri quadrati distribuiti su due livelli. Per nulla minimalista, il design in questo caso ha come punti chiave la basaltina per la scala, laccato nero, velluti, tappeti bordeaux, broccato e lampadari barocchi. La boutique è stata pensata come una vera e propria sartoria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso