Speciale Sfilate 17 Gennaio Gen 2012 1656 17 gennaio 2012

Uomo, mettiti comodo

Austroungarica e vagamente dolomitica. Così è la collezione di Giorgio Armani.

  • ...
Armani Milano Ai 2012 2013

Milano, 17 gennaio.

Milano, Giorgio Armani, collezione autunno inverno 2012 2013.

«Austroungarica e vagamente dolomitica». Così Giorgio Armani ha definito la sua collezione autunno - inverno 2012 - 2013.  Ma si può aggiungere anche chic e vagamente ironcia.
Re Giorgio ha mandato in passerella un uomo libero e morbido, ingentilito dal basco, dai velluti neri e blu, dai pantaloni che, comodi sui fianchi, poi si stringono sul fondo per finire nei polacchini.
Il gilet? il maschio Armani lo indossa addirittura sopra il giubbino o la giacca in pelle, mentre il capospalla lo chiude fino all'ultimo bottone, ma soltanto da un lato.
E la sera si concede il lusso di una pantofola in velluto, molto, ma molto snob. (V.M.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso