Speciale SFILATE 15 Gennaio Gen 2012 1437 15 gennaio 2012

Uno, cento, mille Cavalli

Dall'eleganza dello smoking alla grinta dei giubbini di pelle. I mille volti di monsieur Roberto.

  • ...
Cavalli Milano Ai 2012 2013

Milano, Roberto Cavalli, collezione autunno inverno 2012 2013.

Milano, 14 gennaio. Un uomo poliedrico quello di Roberto Cavalli. Una caratteristica che emerge innanzitutto nella palette di colori, che parte discreta con neri, blu e grigi e che poi espolode in nuance più forti come il giallo acido, il rosa e il viola.
Gli abiti formali si allegeriscono grazie a tessuti morbidi e fluidi che trasformano completamente il fit. Le spalle si abbassano, i pantaloni diventano impalpabili e i cappotti destrutturati. Le fantasie, i ricami e le stampe si ispirano a pattern animalier. Il coccodrillo appare su abiti di velluto, il serpente viene utilizzato per i dettagli.
Sempre presente nelle mise più chic le ampie sciarpe, che cadono sotto gli smoking come fusciacche. Montgomery e trench sono i capispalla privilegiati, accanto a giacche di pelle e mantelli. Il tocco finale lo danno cappelli di feltro e lunghe collane. (L.T.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso