FARE LA DIFFERENZA 25 Novembre Nov 2011 1200 25 novembre 2011

Uomo, ma quanto sei accessorio

Borse, occhiali, stivali e papillon. Ora più che mai i dettagli invadono il guardaroba maschile che non ha davvero nulla da invidiare a quello femminile.

  • ...
Moncler Gamme Bleu

Smettiamola con i luoghi comuni: l'uomo non si veste certo al buio e non pesca distrattamente dall'armadio la prima cosa che trova per volare in ufficio. Come la donna (e forse ancor di più) è vanitoso e attento, non solo all'abito, ma anche all'accessorio.
Basta dare una rapida occhiata alle ultime passerelle maschili: non c'è griffe degna di questo nome che non abbia fatto sfilare i suoi bellimbusti muniti di borse, cappelli, occhiali, e chi più ne ha più ne metta. Dettagli per niente tarscurabili, anzi talvolta catturano l'attenzione  più dell’abito stesso.
ModaInforma.it ha sbirciato tra le novità dell'autunno -inverno 2011 -2012. Ecco gli imperdibili must have.


L’ELEGANZA DEL COCCODRILLO
L’uomo più formale, quello che ama indossare l'abito sempre e comunque per intenderci, non potrà rinunciare alle cravatte e ai papillon in seta con micro fantasie di Tino Cosma, che le propone in bordeaux, grigio e nell’immancabile blu. Scarpe e borse dovranno essere rigorosamente in coccodrillo. Quanto alle prime, sono perfette quelle dal taglio classico con cinturino marrone di Salvatore Ferragamo. Giorgio Armani le propone, invece, stringate, color tabacco, facilmente abbinabili al blu e al grigio. Per quanto riguarda le borse, ce ne sono da fare invidia al guardaroba femminile, come quella quella disegnata da Zilli, nera e morbidissima. Ciliegina sulla torta: l'occhiale da sole di Tom Ford con lenti squadrate e montatura spessa. E per fare un figurone anche in sala riunione, l'i-Pad dovrà essere avvolto dalla cover in morbida pelle di Hermès.
IL FASCINO INGLESE
Chi si lascia sedurre dal bristish style potrà inforcare gli occhiali stondati e tartarugati di Armani. Per le scarpe la scelta è infinita: si va dalle intramontabili Church's, anche colorate, ai Beatles, gli stivaletti alla caviglia con elastici laterali tornati di grand moda. Da non sottovalutare lo scarponcino stringato color testa di moro di Levi’s e le sneaker scamosciate, color tabacco, di Daniele Alessandrini. Irrinuciabile, poi, il cravattino. Su tutti spicca il modello bombato in velluto di Bow Tie, da esibire con cardigan e gilet.
CROMATISMI
Il grigio e il cammello sembrano essere i colori più à la page della stagione. Se il cappotto color cammello è un gran classico in rispolvero, decisamente più insoliti risultano gli accessori, come il cappello a falda larga con nastro in raso di Borsalino o il borsone in pelle puntinata di Philipp Plein.
Il grigio scuro invade la collezione Hogan, uno modello per tutti: le sneaker alte in pelle battuta. Per gli amanti della sartorialità anche nell’accessorio, le cravatte Marinella sono perfette: la scala dei grigi è infinita. A completare il total grey ci pensa Dior Homme con il suo cappello in feltro bicolore, dalla linea minimal, formale e casual allo stesso tempo, da abbinare nel tempo libero allo zainetto multi tasche, sempre della griffe francese.
Un tocco di colore più deciso lo dà sicuramente Grip bag, il borsone blu elettrico, di Puma, con rifiniture e dettagli curiosi, come le tre mini chiavi inglesi che pendono dalla cerniera. Non passa inosservato il borsone di Louis Vuitton banco ottico, dalla forma rettangolare.
COME OLIVER TWIST
Lo stile Oliver Tweest sembra non passare mai di moda, soprattutto ora che la maglieria la fa da padrona. Non mancano dunque cappellini in lana, come quello a trecce color tortora della maison Martin Margiela o le coppole in tweed, sale e pepe, proposte da Prada e Borsalino, tanto amate da Johnny Depp. Perfetto è  il borsone in pelle color testa di moro di Jérôme Dreyfuss, che proprio poco tempo fa ha annunciato il lancio della sua linea di accessori maschili, disponibile nei negozi da gennaio 2012.
INVASIONE SCOZZESE

Moncler, collezione autunno - inverno 2011 - 2012.

Quadri e scozzesi non mancano mai nelle ultime collezioni maschiili. Diventano scozzesi perfino le Converse All Star con profili in pelle scamosciate. Per proteggersi dal grande freddo il cappellino rosso e nero a quadri, con interno in pelliccia e paraorecchi firmato Polo Ralph Lauren, è davvero l’ideale. Moncler, inoltre, fa sfilare i suoi uomini con cravatte, guanti e cappello in tessuto scozzese con fondo rosso.
L’UOMO CON GLI STIVALI
Anche gli stivali entrato definitivamente tra gli accessori maschili. Moncler Gamme Bleu lo vuole in nappa marrone, molto alto, con cinturino in contrasto. Più basso e decisamente sportivo, quello in nappa e camoscio, con lacci in cuoio sempre di Moncler. Non manca ovviamente il tocco di Armani, che sa donare stile anche al fantino più scapestrato, con un modello grigio dalle forme bombate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso