BABY LOW COST 23 Novembre Nov 2011 1338 23 novembre 2011

Accendi il pc che vestiamo il pupo

Figli si nasce, genitori e-commerce si diventa. Per accontentare i pargoli basta collegarsi ai siti giusti e sfruttare le promozioni. Qualche clic e l'affare (vero) è fatto.

  • ...
bonprix

Immagine tratta dal sito Kiabi.it

Lei può anche fare a meno dell'ultima clutch di grido, lui dell'ultimo modello di smartphone. In tempi di crisi ben vengano sacrifici e rinunce. Tuttavia, quando si tratta di fare acquisti per i propri figli, è molto difficile autocensurarsi. Cuore di mamma, cuore di papà...
Come si fa, per esempio, a lesinare sull'abbigliamento dei pargoli? Mica si possono spedire all'asilo o a scuola abbigliati come piccoli scappati di casa.
CLIC SALVA BEBÈ E PORTAFOGLIO
Una soluzione valida per fare ottimi affari senza rinunciare alla qualità è l'e-commerce. Proprio così: fare shopping da casa con qualche semplice clic, aiuta a salvaguardare il conto in banca. Sarà anche per questo motivo che, ormai, anche i più scettici, stanno cedendo alle lusinghe del carrello virtuale.
RISPARMI FINO AL 70%
Di recente l'Osservatorio eCommerce B2c Netcomm del Politecnico di Milano ha divulgato alcuni dati relativi alla diffusione dell'e-commerce in Italia decisamente rassicuranti: il giro d'affari del 2011 si aggira attorno agli 8 miliardi di euro, un 20% in più rispetto al 2010. Il settore dell'abbigliamneto, in particolare, ha registarto un +38% rispetto al 2010, grazie alle performance di portali come yoox.com e di «club online» come Vente Privée, BuyVIP, Privalia, Saldiprivati.com, soltanto per citarne alcuni. L'acquisto online è sinonimo di risparmio: mediamente si acquista al 20% meno rispetto ai prezzi di un normale negozio, in alcuni casi, sfruttando le giuste promozioni si arriva addirittura a risparmiare anche il 70/80% .
Secondo alcune stime di VentePrivée, le e-moms sono una categoria in crescita. In Italia circa il 30% delle donne che fanno shopping online sono mamme e i loro acqusiti sono proprio dedicati ai loro figli. Nel primo semestre del 2011 le vendite evento di venteprivee.com dedicate ai più piccoli sono aumentate del 60% rispetto allo stesso periodo del 2010. ModaInforma.it ha selezionato i migliori siti per acqusitare capi di ottima qualità a prezzi vantaggiosi. Buona navigazione.

SVEGLIA ALLE 7, INIZIA LA CACCIA

Immagine tratta dal sito kiabi.it

www.it.buyvip.com, www.venteprivee.com , www.privalia.it: sono i cosiddetti siti di e-commerce a tempo: consentono di aderire alle campagne vendita che durano solitamente dai 2 ai 5 giorni circa. Si deve, anzitutto essere iscritti e quindi si viene allertati quotidianamente sulle vendite in corso. In questi siti spesso compaiono offerte e promozioni legate all'abbigliamento infantile o teen, da 0 a 18 anni . Si fanno buoni affari poiché si possono acquistare prodotti della stagione in corso, risparmiando dal 20 al 70%. Bisogna armarsi di pazienza, però, saper attendere l'offerta giusta, accedere al sito alle 7 del mattino: le mamme più agguerrite fanno incetta di prodotti prima di recarsi in ufficio. Alle 8 l'occasione è già perduta.
PER TUTTE LE ESIGENZE
www.kiabi.it: i prezzi sono davvero a portata di tutti i portafogli. Le promozioni all'ordine del giorno. Gli abitini disponibili non sono certo da baby red carpet, ma sono più che funzionali, perfetti per la quotidianeità. E soprattutto a prova di frequenti lavatrici. Merita una visita anche www.dpam.com. I modelli in vendita sono un po' più frou frou, ipercolorati. E fanno la felicità soprattutto delle bimbe.
www.laredoute.it: leader nella vendita a distanza di prodotti moda e articoli per la casa, possiede anche una sezione dedicata ai bebè e ai ragazzi. I prezzi sono nella media dei negozi, quindi bisogna tener d'occhio i perdiodi promozionali. Basta collegarsi ogni tanto.
www.bonprix.it: una garanzia per non sbagliare la taglia. A differenza della maggior parte dei siti che riporta l'età dei bambini, bonprix indica la lunghezza in centimetri a prescindere dall'età. Le misure, si sa, non sono più quelle di una volta.
DA CAPO A PIEDI
www.spartoo.it: è un portale dedicato interamente al mondo delle scarpe. Onnicomprensivo di modelli e marchi, offre un'ampia offerta di calzature a prezzi inferiori rispetto a quelli dei tradizionali negozi.
www.sarenza.it: è il più grande sito di vendite di scarpe e accessori, nato in Francia nel 2005 e presente in Spagna, Germania, Inghilterra e da pochi mesi anche in Italia. Con un catalogo di 414 marchi e più di 15 mila modelli disponibili per tutta la famiglia, Sarenza.it incontra qualsiasi esigenza, con offerte che spaziano da prodotti economici ad articoli di lusso, e che comprende scarpe per tutte le stagioni e tutte le occasioni. I vantaggi? Coloro che acquistano su Sarenza.it godono di un servizio di consegna gratuito in soli dieci giorni e del diritto di recesso gratuito fino a 100 giorni dall'acquisto, in modo da poter fare shopping in tutta tranquillità e senza rischi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso