GRISAGLIA ADDIO 3 Novembre Nov 2011 1723 03 novembre 2011

Faccio shopping per sport

Basta con il solito abito. A svecchiare il guardaroba ci pensano felpe, giacche tecniche, pantaloni morbidi, o addirittura leggins. Per un inverno atletico, almeno nello stile.

  • ...
Eifjiicg

Capi della linea ZSport.

Comodo, informale e, in ogni caso, glamour. Lo sportswear è l'abbigliamento preferito dell'uomo moderno che nel 2011 dice no alla severità, e alla monotonia, del dress code.
Del resto parlano chiaro anche i numeri. Nonostante il trend negativo del mercato interno della moda maschile e i consumi delle famiglie in calo del 2%, le vendite di sportswear hanno resistrato un più +3,2% (dati 2010, fonte Sita Ricerca).
LA GRIFFE SI DÀ ALLO SPORT
Una tendenza positiva che ha spinto numerose griffe a strizzare l'occhio al mondo del casual. Secondo la società Pambianco si tratta di una vera e propria «sportwearizzazione» dei marchi di abbigliamento formale o fashion che ha dato vita negli anni a nuove linee sportive, come ZSport, Corneliani Id, Prada Sport, Prada Luna Rossa, per citarne alcune, e a numerose collaborazioni. Famossissime quella di Puma con Jil Sander negli Anni '90 e quelle di Adidas con Stella McCartney e con Yohji Yamamoto per Y-3 più tardi.
UOMINI O ATLETI?
E proprio nel 2011 Y-3 compie 10 anni. Per l'autunno-inverno il brand propone una collezione ispirata alla natura. La palette di colori segue le sfumature del verde e del beige facendo eccezione per le coloratissime sneakers. I pantaloni sono morbidi in felpa o in tessuto tecnico oppure sono aderenti legging in maglia, sempre accompagnati da blazer, trench o giacche.
Sembrano di ritorno da una gara di canoa i modelli di Dirk Bikkembergs Sport Couture, vestiti con canotte attillate e fuseaux che arrivano al ginocchio. E per proteggersi dal freddo dell'inverno sono avvolti in mantelle e ampi cappotti.

Un modello di Dirk Bikkembergs Sport Couture.

TECONOLOGIA SULLA PELLE
Peuterey, invece, propone un bomber in piumino trapuntato con maglia elastica al collo e ai polsi e un parka corto con pelliccia in murmasky. Spesso tessuti innovativi si trasformano in capi ultra-chic. Sono realizzate in gomma le giacche e gli impermeabili di Pirelli. Le wind jacket di Sundek sono coloratissime e tutte in tessuti tecnici. Quelle di Paul & Shark incorporano addirittura sistemi hi-tech: la Heat & Football Jacket è dotata di una fascia riscaldabile in grado di fornire al corpo una temperatura ideale anche in condizioni climatiche particolarmente rigide.
La giacche di Fay sono in lana con dettagli di nylon tecnico. La double jacket, composta da un blazer e un gilet in nylon esterno, è l'emblema dell'incontro tra sport e abbigliamento formale.
Morbidissimi il pull di lana a trecce con collo a scialle e il cardigan con zip e toppe di Henry Cotton's. Ha toppe sui gomiti anche il maglione con cappuccio di Freddy. Sono realizzati da Oakley in collaborazione con Jake Blauvet la cuffia color ghiaccio con rivolto a costine e i pantaloni da neve in tessuto GoreTex® a tre strati, impermeabile e traspirante. Comode, per la città o per fare sport le sneakers di Reebok.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso