CLASSIFICA 2 Luglio Lug 2012 1720 02 luglio 2012

(Non) sono tutte uguali le mamme del mondo

Un rapporto di Save the children colloca l'Italia solo al 21esimo posto tra i Paesi dove è meglio essere madri. Al top la Scandinavia, ultimo il Niger.

  • ...
famiglia_mondo

Non tutti i posti del mondo sono ideali per essere madre.

Getty Images/iStockphoto

Un Paese difficile in cui essere madre. Si tratta dell'Italia. Che nella classifica mondiale stilata nel  Rapporto sullo stato delle madri nel mondo di Save the children, è scesa al 21esimo posto, rispetto al 17esimo del 2011. L'associazione umanitaria ha messo a confronto le condizioni ideali per le mamme in 165 Paesi diversi, considerando vari fattori come sanità, istruzione, condizione economica e alimentazione. Il motivo del passo indietro dell'Italia è da attribuire a vari indici per i quali il nostro Paese non brilla: dalla presenza femminile in Parlamento, all’accesso all’istruzione, o ai servizi per la maternità. In Italia, ad esempio, solo il 41% delle donne usa un contraccettivo: meno del Botswana (42%), e circa la metà ripetto alla Norvegia. Che insieme a Islanda e Svezia, guida la testa della classifica. E purtroppo c'è anche chi sta drammaticamente peggio: in Niger, collocato all'ultimo posto, un bimbo su tre è malnutrito, e uno su sette muore prima dei 5 anni. (M.C)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso