Femminismo

Femminismo

7 Maggio Mag 2018 1441 07 maggio 2018

'Fall in Line' di Christina Aguilera e Demi Lovato è una canzone femminista

Le due cantanti hanno inciso un duetto, presente in Liberation, album dell'artista di Staten Island, in uscita il 15 giugno 2018.

  • ...
Christina Aguilera Demi Lovato Duetto Fall Line

La musica non è soltanto intrattenimento e spettacolo. Ci sono anche canzoni pop che hanno un messaggio forte e che hanno l'obiettivo non tanto di far ballare il proprio pubblico, ma di farlo riflettere. È un po' quello che è successo con Fall in Line, il duetto di Christina Aguilera con una delle sue fan più sfegatate, Demi Lovato. Inizialmente era soltanto un rumor, poi confermato a maggio 2018. La canzone, contenuta in Liberation, album dell'artista di Staten Island in uscita il 15 giugno 2018, sembra un po' una risposta a tutte quelle critiche mosse contro la Aguilera, da sempre considerata una prima donna. Recentemente, in una intervista ad Amazon, la cantante di Beautiful ha spiegato il significato della traccia: non è altro che un bellissimo messaggio di unione femminile.

È una gran bella collaborazione con la splendida Demi Lovato. La registrai qualche anno fa, prima che Summer (la figlia, ndr) nascesse. Era una traccia che meritava di essere ascoltata. Nel mio percorso mi sono sempre sentita motivava ad avere quella voce che mia madre non ha mai potuto avere. Ho sempre voluto essere una guida per le donne e per tutti coloro che non riuscivano a far valere la propria voce. L’incipit di Fall In Line dice: 'Little girl listen closely, because no one told me, but you deserve to know it'. Riguarda il credere in se stessi e quindi credere di avere una voce. È un messaggio per tutti e per nessuno. Negli ultimi anni siamo entrati in un’epoca in cui molte persone sostengono fermamente ciò in cui credono, hanno una voce e riescono a farla sentire, andando anche controcorrente. Questa è una cosa che ho sempre provato a fare artisticamente. Amo collaborare ed amo le donne forti. Volevo condividere questa canzone con una cantante che fosse potente dal punto di vista vocale. Qualcuno che riuscisse a farla emergere, che raggiungesse le note più alte e che la portasse con me ad un altro livello. Demi ci è riuscita. Ho visto un po’ la sua storia e quello che diceva nelle sue interviste. Molte volte lei mi ha elogiata ed io pensavo: 'Oh, questa ragazza sembra così dolce!'. E mi è parsa una bella cosa, nonostante i media mi abbiano sempre messa contro altre donne facendone un dramma. Demi è sempre stata di supporto ed è fenomenale. Sentendo la sua storia, il suo percorso ed i suoi problemi, si è rivelata una donna molto forte. Sapevo che lei sarebbe stata la scelta perfetta per questa canzone. Grazie al cielo ha detto di sì. Quando ho sentito la sua voce nella canzone ho iniziato a piangere, perché era tutto ciò quello che cercavo. È riuscita a mettere una forte carica e assieme a me ha portato la canzone ad un livello superiore, rappresentando due donne unite che fanno una canzone con un messaggio forte. Ringrazio Demi e spero che tutti siano ispirati mentre ascoltano Fall In Line.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso