Natale 2017

Natale 2017

23 Novembre Nov 2017 1915 23 novembre 2017

Natale da single, cosa fare e i vantaggi

Nulla di cui rattristarsi. Perché forse sarà un po' meno romantico, ma anche meno stressante e più economico.

  • ...
Natale Single Vantaggi

È vero, il detto dice «Natale con i tuoi». E allora perché ci si sente irrimediabilmente soli, quando trascorriamo le feste natalizie senza un fidanzato (o una fidanzata) al fianco? Forse perché non c'è nessuno a farci un regalo col cuore (i genitori non valgono), o forse perché non possiamo farlo noi. E anche perché guardare tute quelle luci che evocano tanto calore fanno sentire il nostro cuore un po' troppo grande e un po' troppo vuoto. Eppure, i vantaggi dell'essere single a Natale ci sono. Refinery29 ne hanno trovati ben otto. E ve li raccontiamo.

MEGLIO SOLI CHE BEN ACCOMPAGNATI

Innanzitutto, libertà. Libertà di andare dove vi pare, quando vi pare, come vi pare. Non bisogna sprecare metà delle proprie energie a convincere la dolce metà che la meta dell'anno è la vostra e non la sua. O, meglio ancora, potete rimanere in pantofole invece che andare a prendere freddo in qualche sperduta città del nord Europa.

TASCHE PIENE

Il portafoglio è l'unico che non ha niente da festeggiare a Natale. Se siete single, però, si sentirà un po' meno peggio. Altro che 'basta il pensiero': il regalo all'innamorato è sempre costoso. Risparmiare è facile, basta non avere fidanzati. E spendere quei soldi per farlo a voi stesse, il regalo.

QUEL PARENTE IMBARAZZANTE

Natale significa anche pranzi e cene in famiglia. Famiglia allargata, sia ben chiaro. E se i vostri genitori hanno imparato a nascondere i loro lati peggiori, quello zio con una leggera inclinazione all'alcol potrebbe diventare il vostro peggior incubo e tirare fuori certe storiacce che sarebbe meglio lasciare sotto l'albero. Anche in questo caso: niente fidanzato, niente imbarazzi.

DI FESTA IN FESTA, CON MODERAZIONE

Se la coppia è dimezzata, è dimezzato anche il numero di feste a cui verrete invitate e a cui dovrete partecipare. Tirate un sospiro di sollievo: mentre le vostre amiche si trascineranno stancamente da un gruppo di amici all'altro, voi potrete approfittarne per riposarvi o festeggiare con qualcuno adescato su Tinder.

SALUTI A TUTTI, IO ME NE VADO

Tra l'altro, se dovesse capitarvi di andare a una festa, potrete scegliere in totale autonomia quando tagliare la corda. Un toccasana per i vostri muscoli facciali, visto che non dovrete sforzarvi a fingere un sorriso per due ore di troppo.

SUOCERI? QUALI SUOCERI?

A proposito di famiglia, vi verrà risparmiato anche il pesante rito di presentazione ai suoi, se non li conoscete ancora. Che è sempre un evento stressante, e non certo il modo migliore di festeggiare il Natale. Si, viva la famiglia e tutto quanto, ma con calma. Però voi siete single. Niente genitori altrui tra i piedi.

L'INCONTRO CHE NON TI ASPETTI

E poi ci sono gli altri. Quelli come voi, che sono single a Natale. E che tengono gli occhi ben aperti, come dovreste fare voi. Da una festa all'altra, c'è sempre la possibilità che salti fuori un feeling inaspettato. Che renderà il vostro Natale un po' meno solitaio e un po' più dolce.

UNA FESTA TUTTA PER SÉ

Infine, la persona più importante: voi stesse. Non c'è un periodo migliore delle feste per concentrarvi su voi stesse, riflettere sull'anno in arrivo, ricaricarvi e pianificare. La solitudine a volte è un dono, specie dopo un anno trascorso a pieno ritmo. Siete single, godetevela. Per l'amore, c'è sempre l'anno prossimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso