26 Ottobre Ott 2017 1953 26 ottobre 2017

Rich Meet Beautiful, la pubblicità sessista arriva a Parigi

Lavorare per pagarsi gli studi? No, meglio uscire con uno «sugar daddy». E la ministra delle Pari opportunità apre un'inchiesta.

  • ...
Rich Meet Beautiful

Perché lavorare per pagarsi gli studi quando si può uscire un uomo ricco («sugar daddy») o una donna milionaria («sugar mama»)? Fondamentalmente è questo il messaggio lanciato dal sito di incontri RichMeetBeautiful che, dopo Bruxelles, è arrivato anche a Parigi. Un furgone che trasportava un grande manifesto («Romanticismo, passione e nessun debito per finanziarsi gli studi: inizia a uscire con uno sugar daddy o una sugar mama») ha fatto il giro della capitale francese facendo arrabbiare non poco i passanti.

Ma non solo. Anche al Comune non è proprio andata giù questa reclame (definita «vergognosa»), tanto che ha deciso di intervenire con un atto ufficiale «per farli sparire, cooperando con la polizia», come scrive il Corriere della Sera. Del tema non si è discusso soltanto in città. Il dubbio che sorge spontaneo è: si tratta di un'uscita a pagamento? La ministra per le Pari opportunità Marlene Schiappa ha detto che ha intenzione di aprire un'indagine per scoprirlo e capire se il sito incorre o meno nel reato di favoreggiamento della prostituzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso