Halloween

Halloween

24 Ottobre Ott 2017 2009 24 ottobre 2017

Halloween 2017: i migliori trucchi fai da te

Non serve pensare a travestimenti complicati in vista del 31 ottobre. Abbiamo raccolto quattro semplici makeup da provare a casa. 

  • ...
Trucco Halloween

Halloween, Capodanno, Carnevale: la triade delle feste più difficili da gestire. Di solito i dubbi sono sempre i soliti: cosa fare? Cena a casa o giro dei locali? Qualche coraggiosa opta per le discoteche. Sicuramente, una cosa positiva del 31 otttobre è che ci si può sbizzarrire con i travestimenti, e anche per le più pigre un cappello da strega vale come passepartout per le feste. Se però quest'anno volete impegnarvi un po' di più, ma neanche troppo, qui abbiamo raccolto alcuni semplici e veloci makeup da sfoggiare in questo Halloween 2017.

IL TRUCCO ALLA DAVID BOWIE

Un trucco facilissimo da realizzare e di grande impatto. Moltissime star e celebrities hanno già sfoggiato questo make up in onore, e ricordo, del Duca Bianco. Eccome come.

Livello difficoltà: 1

Vi servirà: rossetto rosso, eyeliner blu

Cosa fare: applicare il rossetto sul vostro viso sarà facile, toglierlo un po'meno. Per evitare di rimanere segnate a vita, o, più probabile, macchiarvi abiti e giacche, evitate di usare i rossetti più liquidi o le formule a lunga durata. Cercate prodotti facilmente rimuovibili, meglio se con l'applicatore a pennello. Sarà più facile evitare di sporcarsi e stenderete il tutto in maniera più precisa.

Iniziate disegnando la forma della saetta. Il segreto è cominciare dalla parte alta e a sinistra, finendo con la base sulla guancia destra. Dopo aver tracciato il contorno, colorate l'interno. Il tocco finale, fondamentale, è la riga esterna blu. Lasciate pure che si sovrapponga al rosso, darà profondità al trucco finale.

IL TRUCCO DA VAMPIRA

Forse un po' inflazionato come travestimento, ma non pensate all'effetto Twilight. Questo è un trucco per vampire vecchia scuola, con occhi viola e labbra rosso sangue. Guardate se fa per voi.

Livello difficoltà: 2

Vi servirà: ombretto effetto matte nero e rosso; eyeliner nero e rosso; un piccolo pennello da makeup

Cosa fare: iniziate picchiettando del primer o del fondotinta sul contorno occhi. Prima che venga assorbito completamente, applicate l'ombrello nero tutto attorno, partendo dalla linea delle ciglia fino all'arcata superiore. Stendete in modo più uniforme possibile, per avere un effetto opaca. Poi stendete l'ombretto rosso. Sfumate man mano che allontanate dal centro. Per ottenere l'effetto vene, invece, usate un piccolo eyeliner o un pennello labbra. Immergetelo nel rossetto rosso e disegnate delle linee ondulate sotto gli occhi. Potrete usare gli stessi prodotti anche per il contorno labbra.

IL TRUCCO DA 'LIBRO DI FUMETTI'

Se i personaggi horror non fanno per voi, questo makeup si distingue sicuramente per originalità. Certo, forse dovrete passare la serata del 31 ottobre a spiegare da cosa siete travestiti, ma consolatevi: l'arte è spesso incompresa.

Livello di difficoltà: 3

Vi servirà: liner nero liquido; eyeliner bianco; ombretto blu acceso; rossetto rosso effetto matte.

Cosa fare: il successo di questo trucco sta tutto nel liner nero liquido. Deve essere steso in modo uniform e pieno, e soprattutto, avere lunga tenuta. Iniziate dal contorno viso, vicino all'attaccatura dei capelli. Create delle linee tratteggiate, ciascuna di circa 4-5 centimetri. Poi, tracciate una linea sottile lungo un lato del naso, creando poi una 'C' lungo la narice. Segnate il contorno labbra e delle sopracciglia con lo stesso. Sotto un occhio disegnate, sempre con il liner nero, una lacrima o due. La riempirete poi con l'ombretto bianco e quello blu, cercando si sfumare il più possibile verso l'alto. Per le labbra, invece, basterà stendere il rossetto, sottolineando i contorni sempre con l'ombretto bianco. Il tocco finale: con il bianco create il classico effetto fumetto, punteggiandovi il viso con tre strisce di diverse dimensioni.

IL TRUCCO DA FRANKESTEIN

Anche questo, un classico di Halloween. Se scegliete questo makeup, ricordatevi di dire a tutti i vostri amici che Frankestein lo scrisse una donna, Mary Shelley.

Livello di difficoltà: 4

Vi servirà: ombretto effetto matte di un colore scuro; liner nero liquido; rossetto rosso effetto matte; eyeliner bianco e nero.

Cosa fare: prima cosa, non preoccupatevi. Può sembrare un trucco difficile, ma è tutta apparenza. Iniziate dalle cicatrici. Disegnate una linea tratteggiata lungo la quale andrete poi a creare i punti di sutura. Per questi, basterà disegnare delle piccole 'X' sopra ogni trattino. Poi, fate un piccolo cerchio a ogni estremità delle 'X'. Con l'ombretto bianco, sfumate leggermente la pelle attorno ai punti. Se volete, potete tamponare il tutto con del rossetto rosso, attraverso un fazzoletto di carta o un pennellino da trucco. L'ultimo dettaglio: contorno labbra con pennarellino nero e stendete poi il rossetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso