Scandalo Weinstein

Scandalo Weinstein

19 Ottobre Ott 2017 1300 19 ottobre 2017

Caso Weinstein, Lana Del Rey aveva denunciato le molestie in una canzone?

Secondo quanto riferito da Page Six, nel brano Cola incluso nell'album Paradise la cantante farebbe riferimento al produttore accusato di abusi sessuali.

  • ...
Lana Del Rey

Checché ne dicano attori, attrici, sceneggiatori, giornalisti e produttori, tutti a Hollywood (e anche più in là) sapevano come era solito comportarsi Harvey Weinstein. C'è chi l'ha ammesso, chi ha fatto finta di non sapere nulla: ma c'è anche chi l'ha detto in maniera abbastanza esplicita, eppure non è stato ascoltato. Pensiamo a Seth MacFarlane, che nell'annunciare il quintetto delle attrici candidate al premio Oscar 2013 disse: «Congratulazioni, voi cinque signore non dovrete più fingere di essere attratte da Harvey Weinstein». Ma ora veniamo a sapere che qualcuno aveva addirittura deciso di cantarlo, lo scandalo Weinstein: Lana Del Rey.

HARVEY, PROPRIO LUI

Fra le righe del brano Cola, incluso nel'album Paradise, si celerebbero infatti dei riferimenti alle avances di Harvey Weinstein. Questo almeno è quanto riporta Page Six, che cita i seguenti versi della canzone: «I got a taste for men who are older. It’s always been, so it’s no surprise». Tradotto: 'Ho un debole per gli uomini più anziani. È sempre stato così, nessuna sorpresa'. Secondo il magazine, in una prima versione quelle parole erano seguite da altri versi: «Harvey’s in the sky with diamonds and he’s making me crazy. All he wants to do is party with his pretty baby [...] I know your wife, and she wouldn’t mind». Ovvero: 'Harvey è nel cielo con i diamanti e mi sta facendo impazzire. Tutto ciò che vuole è fare festa con la sua bella pupa [...] Conosco tua moglie, non le interessa'.

MANCA SOLO LA CONFERMA DI LANA

Il brano era ovviamente ironico, in quanto la fonte che ha parlato con Page Six precisa (ove ce ne fosse bisogno) che Lana Del Rey non nutriva e non nutre nessun tipo di attrazione nei confronti di Harvey Weinstein. Il quale pare che si arrabbiò molto quando venne a sapere che stava per essere pubblicata una canzone che collegava esplicitamente il suo nome a certi comportamenti. Così il suo nome venne espunto. Nel 2014, comunque, Weinstein convinse Lana Del Rey a scrivere una canzone per il film da lui prodotto Big Eyes.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso