9 Ottobre Ott 2017 1540 09 ottobre 2017

Bella Hadid, la modella compie 21 anni

Diventa maggiorenne (negli USA) dopo un anno di successi. Basta Gigi, ora è lei la protagonista delle passerelle. 

  • ...
Bella Hadid

Quanto è piccolo il mondo. E, soprattutto, quanto è piccolo il mondo delle celebrità. Gira che ti rigira i volti noti sono sempre gli stessi, tutti legati fra loro: il clan Kardashian e quello Hadid ne sono la dimostrazione lampante. Sorelle che si lanciano la notorietà e le prime pagine dei giornali come fossero una palla. Col passaggio Kim-Kendal-Kylie e quello Gigi-Bella le piccole di casa stanno prendendo il controllo dello star system, macinando successi sin da giovanissime. Il 9 ottobre la secondo genita di casa Hadid compie 21 anni, età in cui si diventa maggiorenni negli Stati Uniti. Per lei, un compleanno che arriva dopo un anno di soddisfazioni e la consacrazione a fashion icon dei più giovani. È passata in pochissimo tempo dall'ala protettiva di Gigi a essere una protagonista delle passerelle mondiali, costruendo una carriera che sembra destinata a durare. In occasione del suo compleanno, un ripasso di questi fortunatissimi ultimi 12 mesi di Bella Hadid.

LA BATTAGLIA INVISIBILE

Nel giugno 2016 Bella Hadid aveva dedicato un lungo post su Instagram alla madre e alla sua battaglia contro la malattia di Lyme, patologia con cui entrambe convivono da anni. Una sindrome causata dal morso di zecche infette e di cui si è compresa la diffusione e la gravità solamente in tempi recenti. Negli Stati Uniti la popolazione che ne soffre è aumentata in modo significativo: causa dolori insistenti alle articolazioni e indebolimento costante. Bella Hadid ha confessato di aver dovuto fare molte rinunce a causa della sua condizione, che spesso la limita a letto, impedendole di lavorare o stare con amici e famiglia.

LO SPACCO DI LANCIO

La sua carriera iniziò ufficialmente nel 2014, quando firmò il primo contratto con l’agenzia IMG Models. Al tempo Bella Hadid aveva 18 anni e frequentava la Parsons School di New York, studiando fotografia: con la maggior età decise di passare dall’altro lato della macchina e dell’obiettivo e dire addio al diploma. Il mondo dei grandi giornali ed eventi, però, non si accorse di lei fino al settembre 2016, quando si presentò sul red carpet del Festival di Venezia con un abito che lasciava ben poco all’immaginazione. Era l’anno degli spacchi inguinali da imbarazzo, e Bella Hadid seguì il trend con un vestito rosso fuoco e stacco coscia chilometrico. Molti la bollarono come una delle tante meteore esibizioniste di quella edizione, ma Bella era destinata a rimanere.

BELLA HADID, UN ANGELO CON EX FIDANZATO

La consacrazione fu sancita nel 2016 con la sua partecipazione allo show di Victoria's Secret, che di solito si svolge ai primi di dicembre. Sulla passerella del marchio di intimo sfilano i famosi 'angeli', scelti in modo meticoloso fra i grandi nomi delle top model mondiali. Parteciparvi è considerato un grande traguardo, e Bella Hadid fece il suo esordio con gli occhi di tutto il mondo puntati addosso. E non solo per l'outfit. Tutti aspettavano l'incontro fra la modella e l'ex fidanzato The Weeknd, che si trovava a esibirsi durante l'evento.

UNA MUSULMANA FIERA

Con un padre palestinese, nato a Nazareth ed emigrato negli Stati Uniti ad appena 14 anni, il Muslim Ban voluto dal presidente Trump nel gennaio 2017 non poteva che toccare molto da vicino i fratelli Hadid. Che infatti scesero in piazza per manifestare contro la decisione della Casa Bianca di chiudere le porte del Paese ai visitatore e agli immigrati di fede musulmana. Una presa di posizione forte per la giovane modella, che l'ha portata avanti chiarendo la propria fede per la prima volta dopo anni di incertezza. In aprile, in un'intervista a cuore aperto, Bella Hadid ha confermato di essere musulmana. E di andarne molto fiera.

5 VOLTE 'THE SEPTEMBER ISSUE'

L'uscita di settembre, per i mensili di moda, Vogue su tutti, è la più importante dell'anno. È il periodo delle tre Fashion Week, New York, Milano e Parigi, e ogni numero deve essere iconico. Essere forograte per una di queste copertine, per una modella, è considerato un vero e proprio onore, un traguardo di carriera. Nel settembre 2017, Bella Hadid è riuscita a finire su ben cinque edizioni di Vogue, collezionando un vero e proprio record. È così apparsa sui Vogue cinesi, arabi, australiani, spagnoli e brasiliani. La piccola di casa è cresciuta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso