21 Settembre Set 2017 1046 21 settembre 2017

Vagina: tutte le fantasie degli uomini distrutte con ironia dai fumetti di Liv Stromquist

Il libro della scrittrice e dj svedese, Il frutto della conoscenza, pubblicato da Fandango Libri, ripercorre le folli ossessioni maschili nate intorno ai genitali femminili. In passato alcuni medici, come Freud e l'inventore dei Kellogg's, hanno indagato troppo a fondo sull'argomento. Senza capirci niente, ovviamente.

  • ...
Liv Strömquist, Il Frutto Della Conoscenza

Non c’è niente di peggio di un uomo che voglia capire il ciclo mestruale. Ma come, dopo anni di battaglie perché sapessero cosa significa essere donne? Sì. Perché gli analisti, psicologi e medici che sono ossessionati da vagina e affini hanno fatto più danni di tutti gli altri. Lo racconta Liv Stromquist nel suo Il frutto della conoscenza, edito da Fandango libri, uscito in Italia il 21 settembre 2017. Fumettista e dj radiofonica in Svezia, oltre che attivista politica e femminista, Stromquist racconta con i suoi disegni i tabù e le strampalate teorie che nel corso del tempo hanno perseguitato i genitali femminili. La nota dominante è una forte ironia che massacra con grazia, fra gli altri, Sigmund Freud e John Harvey Kellogg. Delle teorie del primo si parla molto, ma cosa c’entra l’inventore dei famosi cereali da colazione? Qualche anticipazione del libro che in patria ha già venduto 40 mila copie in questa gallery.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso