17 Agosto Ago 2016 1554 17 agosto 2016

Morire di gravidanza nel 2016

L'Organizzazione mondiale della sanità ha diffuso i numeri di un fenomeno ancora troppo dffuso: oltre 300 mila donne in tutto il mondo muoiono di parto. 2,7 milioni di bambini muoiono entro i primi 28 giorni di vita, 2,6 nascono morti.

  • ...
gravidanza

Di parto si muore. Ancora. Sono 303 mila le donne nel mondo che, ogni anno, non sopravvivono alla gravidanza. Cifre che aumentano, se si guarda ai bambini: 2,7 milioni muoiono entro le prime quattro settimane di vita, mentre 2,6 milioni nascono morti. Sono i dati che l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha diffuso sul proprio sito internet.

SI DEVE FARE DI PIÙ
La maggior parte di questi decessi non sono registrati ufficialmente con alcun certificato, ha spiegato l'Oms. La conseguenza è che i sistemi sanitari dei rispettivi Paesi non sono in grado di tracciare accuratamente i limiti del fenomeno, né di approntare quindi delle strategie adeguate. Il numero esatto dei decessi rimane un'incognita, così come le relative cause. Colpisce anche la sottovalutazione complessiva, tanto che in alcuni Paesi le morti vengono sottostimate fino al 70%. Per cercare di arginare questa emergenza, l'Oms ha pubblicato tre documenti allo scopo di standardizzare la raccolta dati sulle morti materne. La prima pubblicazione propone appunto un sistema standard di classificazione, il secondo è una guida su come analizzare le morti individuali e il terzo mira a rinforzare i processi di revisione della mortalità materna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso