11 Luglio Lug 2016 1606 11 luglio 2016

Quelle cattive abitudini che aiutano

Le mamme possono stare tranquille. Se i loro figli si succhiano il pollice e si mangiano le unghie non è un problema. Anzi: secondo una ricerca neozelandese svilupperanno un sistema immunitario più forte.

  • ...
succhiarsi il pollice bimbi

Anche il tuo bimbo si succhia il pollice? Non preoccuparti, un recente studio dall'Università di Otago in Nuova Zelanda e pubblicato su Pediatrics, ci rassicura: avrà un sistema immunitario più forte.

UN'ABITUDINE DEL TUTTO COMUNE
Si tratta di una pratica che molti considerano rischiosa per la salute e per i denti. Un tempo si spalmava il dito del bimbo con sostanze nauseanti o amare, oppure gli si fasciavano le mani. Oggi ci si limita a sgridarli. Ma è un'abitudine del tutto comune per i bambini. Molti ricorrono a questo gesto per consolarsi, rilassarsi e prendere sonno, come se fosse un modo per autococcolarsi.

MENO ALLERGIE E MALATTIE DELLA PELLE
Lo studio ci dice che i bambini che si succhiano il pollice e che si mangiano le unghie hanno meno possibilità di soffrire di allergie. I risultati delle ricerche sono in linea con quanto afferma il Professor Malcom Sears nella sua teoria dell'igiene: l'esposizione precoce a microbi e germi riduce il rischio di sviluppare allergie e malattie della pelle in età adulta. Il test è stato condotto su più di 1.037 partecipanti dalla nascita fino all'età adulta. Ma, ovviamente, i bambini non vanno incoraggiati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso