8 Luglio Lug 2016 1727 08 luglio 2016

Le suddite di Elisabetta vanno in guerra

Storico annuncio di David Cameron: l'esercito inglese apre alle donne, che d'ora in poi potranno essere impiegate anche in azioni di combattimento sul campo di battaglia.

  • ...
soldati donna inglese

La guerra non è una cosa per soli uomini. Se ne è convinto anche il premier inglese uscente, David Cameron, che l'8 luglio ha annunciato il prossimo impiego delle donne soldato sul campo di battaglia, anche in operazioni militari che prevedono azioni di combattimento. Un ulteriore passo in avanti nel riconoscimento della parità di genere, che fa seguito alla decisione dell'esercito americano di impiegare combattenti di sesso femminile nei corpi speciali.

CRITERI FERREI
Finora, le donne sono state impiegate solo come medici o nei corpi di artiglieria. D'ora in poi, invece, saranno impiegate anche nella fanteria, perché l'esercito inglese ha stabilito che la loro presenza non va a intaccare la coesione e l'efficienza delle forze armate. L'ammissione all'esercito, però, non è prevista per chiunque ne faccia richiesta: sono stati infatti fissati dei parametri fisici minimi da rispettare. In base ai quali, però, solo il 5% delle 7mila donne già in forza all'esercito inglese risulterebbe idoneo al combattimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso