24 Febbraio Feb 2016 1615 24 febbraio 2016

Facebook si scopre sentimentale

Il social network ha inserito cinque nuove emoji da affiancare il tasto Mi piace. La volontà è quella di rendere l'esperienza sul microblog più coinvolgente e interattiva.

  • ...
facebook-reactions

È un Facebook che si riscopre sentimentale quello pronto a conquistare tutti i suoi utenti con importanti novità. Il social network di Mark Zuckerberg ha infatti lanciato mercoledì 24 febbraio 2016, dopo una fase di test durata oltre un anno, una serie di tasti da affiancare al Mi piace. Accanto al pollice all'insù Facebook ha così introdotto altre cinque emoji. Si tratta delle Reactions Love, Haha, Wow, Sigh o Grr.

LE NUOVE EMOJI
Le Reactions non sono visibili nell'homepage del microblog, ma compaiono solo se si tiene premuto il tasto Mi piace da dispositivi mobili o se si passa sopra con il cursore dei computer. Tutte le nuove emoji sono animate. Un'opzione per rendere più interattiva l'intera esperienza. Ad esempio il cuore di Love pulsa, mentre dalla faccina di Sigh scendono copiose lacrime. «Le persone accedono a Facebook per condividere ogni genere di storia. Per questo abbiamo notato che sarebbe giusto inserire una diversificazione dal semplice like», ha spiegato Sammi Krug, product manager delle Reactions di Facebook.

SCARTATO IL NON MI PIACE
È stato invece scartato il tasto Dislike (Non mi piace) perché, come avevaa fatto notare a suo tempo Zuckerberg, l'introduzione di una funzione del tutto opposta al Mi piace avrebbe trasmesso un sentimento di completa negatività all'intera comunità di Facebook.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso