17 Dicembre Dic 2015 1915 17 dicembre 2015

Ospedali in rosa

Sono in tutto 249 le strutture a misura di donna, 19 in più rispetto al biennio 2014-2015. Ma sui mille complessi coinvolti solo 253 hanno partecipato all'indagine voluta dall'Onda.

  • ...
immagine-1386159199

Un bollino rosa per gli ospedali 'amici delle donne'. Un premio simbolico ma decisamente significativo. A riceverlo 249 ospedali italiani giudicati e gratificati dall'Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda) per il biennio 2016-2017.

GLI OSPEDALI AL TOP
Sul totale delle strutture che hanno ricevuto il premio, solo 82 hanno ottenuto il massimo riconoscimento di tre bollini. Altri 127 ospedali ne hanno conquistati due, mentre 40 ne hanno guadagnato uno. Infine sette strutture hanno ricevuto una menzione speciale per l'impegno dimostrato partecipando a numerose iniziative promosse da Onda durante il biennio 2014-2015. Un dato in crescita rispetto al passato quando l'Osservatorio aveva, a fine 2013, premiato 230 strutture, 19 in meno che nel 2015. Nel censimento sono state coinvolte mille delle 1.500 strutture ospedaliere convenzionate italiane anche se a sottoporsi all'esame dell'ente sono state solo 253. Fra quelle che hanno rinunciato a partecipare al bando, molte non possedevano infatti servizi adeguati per le patologie femminili.

MAGGIORE INFORMAZIONE
Lo scopo dell'iniziativa è dare informazioni dettagliate sui servizi offerti dalle strutture pubbliche. «La salute della donna è un tema che mi sta molto a cuore, perché sono fermamente convinta che tutelare la salute femminile significa tutelare la salute di un'intera famiglia, di tutta la collettività», ha dichiarato nel corso della premiazione, il ministro della Salute Beatrice Lorenzin. «Le donne svolgono un ruolo strategico per l'adozione di stili di vita corretti e salutari nonché per la prevenzione, cura e riabilitazione delle patologie che possono colpire l'ambito familiare», ha aggiunto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso