Regole 30 Aprile Apr 2015 1751 30 aprile 2015

Ti allatto su Instagram

Il social network cambia la policy e autorizza le foto con mamme che nutrono al seno i propri figli.

  • ...
3e346746-b591-4077-8293-1198a0927cee

La foto postata da Gisele Bündchen per sostenere la campagna contro la censura di Instagram.

Nel 2014  il suo account su Instagram era stato sospeso e cancellato perché aveva violato le policy del social network contraria alla pubblicazione di foto in cui si vede una mamma che allatta il suo bambino. Perchè ritenute inappropriate. Ma Heather Bays non se ne è fatta una ragione e ha trovato l'appoggio di tanti utenti che si chiedevano come Kim Kardashian nuda potesse risultare più appropriata di un momento di tenerezza tra madre e figlio. Così migliaia di mamme, anche celeb, avevano risposto al social network sostenendo l'allattamento e la possibilità di fotografare certi istanti splendidi senza essere censurate. E le cose sono cambiate: «Sappiamo che talvolta le persone desiderano condividere immagini di nudo artistiche o di natura creativa, ma per diversi motivi non permettiamo la pubblicazione di contenuti di nudo su Instagram. Sono inclusi foto, video e altri contenuti creati con strumenti digitali che mostrano rapporti sessuali, genitali e primi piani di fondoschiena. Sono incluse anche le foto di capezzoli femminili, mentre sono accettate le foto di cicatrici causate da una mastectomia e donne che allattano al seno. Anche le foto di dipinti e sculture con immagini di nudo sono ok», ha comunicato il social network.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso