Dai social 9 Marzo Mar 2015 1356 09 marzo 2015

Facebook, una petizione per rimuovere «Mi sento grasso»

Su Change.org oltre 15 mila persone chiedono di eliminare lo status e la relativa emoticon.

  • ...
facebook-feeling-800

Tra i vari status che si possono impostare sul proprio profilo Facebook negli Stati Uniti ce n'è uno che ha fatto proprio arrabbiare alcuni utenti. Tanto che è partita una petizione su Change.org per chiederne la rimozione. A finire nell'occhio del ciclone è stata la dicitura: «Mi sento grasso» e l'icona a tema associata. Secondo gli attivisti di Endangered Bodies, che hanno lanciato su Twitter l'hashtag #FatisNotaFeeling (Grasso non è un sentimento), lo status trasmette un messaggio negativo relativo al fatto di vergognarsi del proprio corpo.
L'iniziativa di cui il gruppo si è fatto portavoce ha già raccolto 15 mila adesioni in due settimane.  il gruppo che si è fatto portavoce dell'iniziativa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso