Salute 25 Marzo Mar 2014 1738 25 marzo 2014

Italiani tra i più sedentari d'Europa

I più pigri in assoluto sono i bulgari (78%), seguiti dai maltesi (75%) e dai portoghesi (64%). Gli italiani sono al quarto posto (60% ) a pari merito con i romeni.

  • ...
BAMBINI SEMPRE PIU' SEDENTARI,60% A CASA DURANTE TEMPO LIBERO

Il 42% degli europei non pratica alcuna attività sportiva. Tra i più sedentari ci sono gli italiani.

Silvi - ANSA

Il 42% degli europei non pratica mai attività fisica o sportiva, ma la situazione varia molto a seconda dello Stato membro. Se i più sedentari in assoluto sono i bulgari (78%), seguiti dai maltesi (75%) e dai portoghesi (64%) gli italiani sono al quarto posto (60% ) a pari merito con i romeni.
PIÚ ATTIVI AL NORD
La situazione migliora nei Paesi del Nord: in Svezia solo il 9% dice di non fare alcuna attività, il 14% in Danimarca, ed il 15% in Finlandia. Il quadro emerge dall'inchiesta di Eurobarometro pubblicata oggi.
«Lo studio conferma la necessità di adottare misure che incoraggino le persone a integrare pratica sportiva e attività fisica nella propria vita quotidiana». Si tratta di un punto essenziale, non solo perchè ne va della salute e del benessere delle persone, ma anche perché l'inattività fisica ha un costo economico molto elevato.
«La Commissione Ue è determinata nel sostenere gli Stati membri nei loro sforzi per incoraggiare il pubblico ad essere più attivo», ha detto il commissario Ue alla Cultura e Sport Androulla Vassiliou.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso