8 Aprile Apr 2018 1002 08 aprile 2018

Le 10 leggende metropolitane sullo squirting

Spesso è usato come sinonimo di eiaculazione femminile, anche se non lo è. La vagina non c'entra ma pochi lo sanno.

  • ...
Squirting Leggende

Vagina e vulva sono sinonimi? Il punto G esiste? Si può fingere l'orgasmo? Benvenuti nel mondo dei falsi miti sull'universo femminile. Anche lo squirting rientra a pieno titolo nelle convinzioni più diffuse, tra le donne e non solo. Se pensate che questo articolo non faccia al caso vostro, rassegnatevi: siamo quasi certi che neppure voi sappiate che differenza ci sia, ad esempio, tra lo squirting e l'eiaculazione femminile. No, non sono la stessa cosa e il sito americano BuzzFeed ha stilato la lista delle dieci leggende metropolitane più comuni sulla secrezione inodore e incolore spesso paragonata al liquido seminale femminile, ma che in comune ha ben poco. A partire da dove viene prodotta.

Le donne possono fare squirting solo nei film porno?

Falso. Lo squirting è un fenomeno sessuale reale. Nel 1904, il dottor Havelock Ellis sostenne che il liquido seminale femminile fosse lo stesso di quello maschile ma, 80 anni dopo, uno studio ha dimostrato che non era possibile. E c'è di più: entrambi i fluidi non hanno nulla in comune con quello prodotto dallo squirting.

È uguale all'eiaculazione maschile?

Falso. Il fluido prodotto durante lo squirting è totalmente diverso dal liquido seminale. Nel 2015, uno studio condotto dal dottor Samuel Salama e pubblicato sul Journal of Sexual Medicine ha dimostrato che l'urina costituiva la maggior parte della sostanza secretata e, ogni volta che si verificava lo squirting, si svuotava anche la vescica.

Lo squirting è l'eiaculazione femminile?

Falso. Tra le convinzioni più diffuse c'è l'idea che siano sinonimi, ma non è così. La dottoressa Madeleine Catellanos, autrice del libro Wanting to Want, ha distinto i due tipi di liquido: durante lo squirting, il fluido è secretato dall'uretra mentre durante l'eiaculazione è prodotta una sostanza viscosa, simile alla saliva.

Serve la penetrazione?

Falso. Uno studio pubblicato su Nature Reviews Urology ha dimostrato che il complesso clitouretrovaginale può verificarsi indipendentemente dalla penetrazione. Quando la pressione viene applicata sulla vescica o sulla vagina, soprattutto se è collegata all'eccitazione sessuale, è probabile che il liquido venga prodotto. Attenzione però: questo può dipendere anche da qualsiasi altra stimolazione esterna provocata da dita, bocca o giocattoli.

L'orgasmo è necessario?

Falso. Lo squirting può verificarsi indipendentemente dall'orgasmo e può essere causato anche da stimoli involontari. Secondo il dottor Samuel Salama, non esiste una predisposizione anatomica che indichi se una donna abbia maggiori probabilità di sperimentare questo fenomeno sessuale.

Lo squirting può essere controllato?

Falso. Come è già stato detto, è un fenomeno completamente involontario. Si può provare a stimolare la vagina, il clitoride e la vescica allo stesso tempo, ma non significa che si verifichi lo squirting. Anche Cytherea, una delle attrici pornografiche più popolari nella categoria 'squirting', in un'intervista al Daily Dot ha dichiarato che a volte non può farlo perché non ha il pieno controllo del proprio corpo.

Ci si può preparare per lo squirting?

Vero. Cytherea ha anche affermato che, prima di girare le scene, segue alcune semplici regole: beve molti liquidi, in particolare i frappè ricchi di proteine ​​ed elettroliti, e si astiene da ogni rapporto sessuale per un paio di giorni. Provare per credere e, soprattutto, per avere un'esperienza più intensa.

Ma allora sono incontinente?

Falso. Le donne possono espellere fluidi diversi durante l'eccitazione e il rapporto sessuale, ma lo squirting non equivale alla condizione di 'incontinenza coitale': questa patologia è causata da un disturbo nell'uretra o da una vescica iperattiva e richiede un trattamento medico specifico.

È possibile eiaculare e squirtare insieme?

Vero. Lo studio condotto dal dottor Samuel Salama ha rilevato anche che lo squirting e l'eiaculazione possono verificarsi in contemporanea. Questo spiegherebbe anche perchè è emersa la presenza di liquido prostatico (ebbene sì, anche le donne hanno una prostata) nel fluido prodotto dallo squintirg.

Possiamo squirtare tutte?

Forse. In una ricerca del 1994, il 6% delle donne intervistate ha dichiarato di aver sperimentato il fenomeno e il 60% ha ammesso di aver provato l'eiaculazione femminile. Cytherea, attrice di film per adulti, ha però aggiunto che esiste un'altra possibilità: si può squirtare senza rendersene nemmeno conto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso